Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2010

Inaugurazione mostra “Arte al Colonnato. Tra architettura e contemporaneità”

Immagine
Oggi, venerdì 30 aprile 2010 alle ore 10.30 presso la Sala del Colonnato del Palazzo della Provincia di Bari è stata inaugurata la mostra “Arte al colonnato. Tra architettura e contemporaneità”.

Sono intervenuti il Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, l’Assessore alla Cultura, Nuccio Altieri, Massimo Nardi ideatore dell’evento e Antonella Colaninno curatrice dell’esposizione e del catalogo. Ha presentato Gaetano Mongelli, docente di Storia dell’Arte moderna e contemporanea presso l’Università degli studi di Bari.
In mostra installazioni, sculture e dipinti, tutti incentrate sul tema dell’acqua; di cui la scelta di organizzare una mostra in un Palazzo sul mare quale quello della Provincia di Bari.
Le opere in esposizione sono state realizzate da dodici artisti contemporanei: Angelo ACCARDI, Giuseppe AVERSA, Leonardo BASILE, Francesca BIANCONI, Cesare CASSONE, Umberto COLAPINTO, Amedeo DEL GIUDICE, Ferruccio MAGARAGGIA, Massimo NARDI, Michele ROCCOTELLI, Emanuele …

SEGNI ANTROPOLOGICI

Immagine
Rassegna antologica d'arte visiva 1957–2010 di Nicola Andreace nella città di Massafra.

Promossa e organizzata dal Lions Club “Le Cripte” di Massafra-Mottola (presieduto dal Prof. Gino Convertino), dalla Scuola Media Statale ”N.Andria” (diretta dalla Professoressa Patrizia Capobianco), con il patrocino del Comune di Massafra, con la collaborazione della Consulta delle Associazioni di Massafra e la Galleria “Segmenti d’Arte", la mostra costituisce non solo un evento culturale ma anche un'occasione per ricordare il centocinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia.



La rassegna presenta un'accurata selezione di opere, che testimoniano l’itinerario dell'attività artistica di Andreace nelle sue quattro fasi e i segni di un lacerante cambiamento del territorio che vede la trasformazione della “Civiltà Contadina”, con il suo centro storico ricco di vicinanze e case imbiancate di calce e con i suoi uomini dallo sguardo fiero e dalle mani callose, ma laboriose, a “Socie…

Segni, forme e colori

Immagine
Venerdì 23 aprile 2010, alle ore 18, presso la Civica Biblioteca “A. Perotti” di Cassano delle Murge, con l’intervento del Sindaco Maria Pia Di Medio e l’Assessore alla Cultura Pierpaola Sapienza, s’inaugura la mostra “Segni, forme e colori”, ovvero lingue diverse per un solo “Villaggio globale”.

La mostra è organizzata dal Centro Studi Europei “Spinelli”, dalla Rivista “Pensiero e Arte”, dalla Casa Editrice “Messaggi Edizioni” e patrocinata dal Comune di Cassano delle Murge.
Come annota la curatrice, Anna Sciacovelli, la mostra intende presentare una cinquantina di opere di giovani e meno giovani artisti italiani, noti e meno noti, che rappresentano ed hanno rappresentato rivoli diversi in cui il blocco di astrazione-figurazione si è da tempo frantumato anche e soprattutto per colpa del linguaggio della critica, che si è fatto impenetrabile allargando la forbice tra l’arte e il grande pubblico.
Ad avviso della Sciacovelli, la confusione del presente, nell’arte e nella cultura, nella …

La Pinacoteca provinciale di Bari e la Settimana della Cultura

Immagine
La Pinacoteca provinciale di Bari aderisce alla Settimana della Cultura.
Domenica visite guidate alla mostra “Arte in Puglia dal Medioevo al Settecento. Il Medioevo”


Anche la Pinacoteca Provinciale “Corrado Giaquinto” di Bari aderisce alla Settimana della Cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, che si svolgerà tra il 16 e il 24 aprile 2010 e che prevede l’ingresso gratuito in tutti i musei. In questo periodo continua in Pinacoteca l’esposizione della sezione distaccata della mostra in corso a Foggia “Arte in Puglia dal Medioevo al Settecento. Il Medioevo”, a cura di Francesco Abbate.
Il percorso dell’esposizione è legato alla storia dei grandi cantieri scultorei di Bari, la cattedrale e San Nicola.
Di grande interesse, in mostra, i quattro capitelli “a stampella”, significativi esemplari della decorazione scultorea e della cultura figurativa in Puglia nell’età romanica: i primi due capitelli, raffiguranti una coppia di sfingi alate ed una coppia di leoni ala…

SETTIMANA DELLA CULTURA

Immagine
Da oggi, venerdì 16 aprile, prende il via la XII edizione della Settimana della Cultura, iniziativa del Ministero dei Beni Culturali.


Ingressi gratuiti nei musei, archivi e biblioteche aperte al pubblico, mostre ideate ad hoc per l’occasione, concerti e tavole rotonde. E’ la dodicesima edizione della Settimana della Cultura, iniziativa del Ministero dei Beni Culturali nata per “mostrare agli italiani i gioielli di famiglia” usando le parole del direttore regionale Ruggero Martines. E’ stato lui stamattina nella sala multimediale del Castello Svevo di Bari a moderare la conferenza stampa di presentazione del fitto programma di appuntamenti che investirà i luoghi d’arte dello Stato nelle sei province pugliesi da domani, venerdì 16 aprile a domenica 25.
Evento centrale per la regione, come spiegato dalla soprinendente per i beni archeologici Teresa Cinquantaquattro, sarà la mostra La vigna di Dioniso: vino, vite e culti in Magna Grecia, allestita al Marta di Taranto fino al 18 luglio. Anch…

IL CINEMA NEI QUADRI

Immagine
L’Apulia Film Commission comunica che oggi, giovedì 15 aprile alle 18.30 al Cineporto di Bari, s’inaugura “Il cinema nei quadri”, personale della pittrice Miria Malandri.

La Malandri, pittrice raffinatissima, si occupa da sempre del rapporto tra il linguaggio cinematografico e la pittura, interesse che si è trasferito in numerosi cicli pittorici dedicati al cinema. Nella formazione visiva di Miria Malandri, c’è la cultura dei cineforum e di quelle pellicole straordinarie che venivano proiettate al di fuori dei circuiti ufficiali.



La personale della pittrice di Forlì, aperta al pubblico fino al 13 maggio 2010 (ingresso libero, visitabile dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30), è articolata in tre cicli: Il cinema nella tradizione ebraica; la biblioteca dipinta, ispirata a scene cinematografiche, prevalentemente degli Anni ‘30 e ‘40 (organizzata in collaborazione con l’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia Romagna e realizzata presso la Cineteca di Bologna…

ARTE AL COLONNATO: Tra Architettura e contemporaneità

Immagine
Dal 30 aprile al 10 maggio 2010 Presso la Sala del Colonnato del Palazzo della Provincia di Bari.

Espongono:

Angelo ACCARDI, Giuseppe AVERSA, Leonardo BASILE, Francesca BIANCONI, Cesare CASSONE, Umberto COLAPINTO, Amedeo DEL GIUDICE, Ferruccio MAGARAGGIA, Massimo NARDI, Michele ROCCOTELLI, Emanuele RUBINI, Francesco SILVESTRI.



"Il progetto di questa mostra nasce dall’idea di voler ricordare l’importanza di Bari come centro propulsore di una intensa attività di scambi interculturali della città con le altre località del bacino del Mediterraneo. Sin dall’antichità la città è stata considerata la porta d’Oriente, centro nevralgico del potere bizantino in occidente, capoluogo prima del Thema di Langobardia in IX secolo e poi del Catapanato d’Italia; il Palazzo del Catapano aveva sede nell’area della basilica nicolaiana e la stessa Basilica del Santo di Myra attesta l’importanza marittima della città che trafugò le ossa del Santo in terra di Licia in Asia Minore, attuale Turchia. Il m…

PAPER GODS ON TABL…OIL

Immagine
Mostra personale di pittura di Generoso D’Alessandro
dal 10 al 30 Aprile 2010 A cura di Eleonora Zaccaria
Presso il Centro Grafico Francescano in Via Manfredonia (traversa - Via San Giuliano) - FOGGIA




Sabato 10 Aprile c/o il Centro Grafico Francescano di Foggia si terrà il vernissage della personale di pittura Generoso D’Alessandro dal titolo “Paper Gods on Tabl…Oil”.


“Come voi avete occhi per vedere la luce, e orecchie per sentire i suoni, così avete un cuore per percepire il tempo. E tutto il tempo che il cuore non percepisce è perduto, come i colori dell'arcobaleno per un cieco o il canto dell'usignolo per un sordo.” (da “Momo” di Michael Ende)

"Volti anonimi e monocromi, come i manichini di De Chirico, come i Signori Grigi di Ende, popolano i quadri di Generoso D’Alessandro.
Entità astratte, insensibili ed incuranti della vita che scorre, Divinità senza tempo, personaggi immersi e sommersi da ritagli di giornale, giornali che quotidianamente bombardano l’Uomo Qualunque di …

Maggie Taylor: imagination

Mostra delle elaborazioni digitali di immagini fotografiche di Maggie Taylor alla Galleria PaciArte di Brescia dal 10 Aprile al 30 Luglio 2010


La Galleria PaciArte di Brescia presenta, in esclusiva italiana, Maggie Taylor, un'artista americana che attraverso l'elaborazione digitale di immagini fotografiche fa compiere, nella visione, un viaggio all’interno di quello che sembra essere un libro illustrato.



Partendo dalla scansione di vecchie istantanee o disegni, attraverso un lavoro di manipolazione con Photoshop, ottiene dei risultati che mantengono da una parte l’incanto del passato e dall’altro ci fanno riflettere sulla versatilità della fotografia grazie alle nuove soluzioni tecnologiche.

Nella scelta dei soggetti, dei colori e delle ambientazioni vi è un richiamo ai disegni dell’infanzia in cui nessuna soluzione è ardita o fuori luogo perché ci si trova nel magico mondo dell’immaginazione.

L’utilizzo di Photoshop ha permesso a quest’artista di sperimentare nuove soluzioni e …