Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2010

GIORNO PER GIORNO

Immagine
Un intero mese di appuntamenti d’arte contemporanea in Piemonte, giorno dopo giorno.


GIORNO PER GIORNO è un ulteriore punto di forza di un’area geografica che sta crescendo sempre di più in qualità delle iniziative culturali e visibilità nazionale e internazionale nell’ambito dell’arte contemporanea in un sistema integrato e sinergico.



Diciannove istituzioni culturali, ventotto giorni di eventi diversi in sei province, un unico grande calendario: si presenta così "GIORNO PER GIORNO", la nuova iniziativa promossa dalla Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT nell'ambito di Contemporary Art Torino Piemonte, per coordinare i vari soggetti istituzionali che operano nel campo dell’arte contemporanea in Piemonte.

Curata da Artissima, la manifestazione riunisce in un programma trasversale mostre, performance, conferenze, appuntamenti in migrazione giornaliera sul territorio tra le istituzioni che hanno aderito all’iniziativa formando un “museo immaginario”, itinerante e…

NODE

Immagine
Terza edizione di Node, Festival Internazionale di musica elettronica e live media, alla Galleria Civica di Modena.



Venerdì 4 e sabato 5 giugno 2010 si terrà la terza edizione di NODE, Festival Internazionale di Musica Elettronica e Live Media dedicato all'incontro delle arti visive con la musica e le nuove tecnologie. NODE porterà nuovamente alla Galleria Civica di Modena i più importanti artisti e performer della scena musicale elettronica mondiale, per un evento che scommette sulla sperimentazione, alla ricerca di un punto di contatto fra la musica, il video, il sound design e le arti elettroniche. Non a caso questo festival trova spazio presso il museo modenese, uno dei centri di produzione culturali più autorevoli del Paese nel campo dell'arte contemporanea che da tempo organizza e promuove eventi, performance, installazioni video e momenti di sperimentazione musicale.

Al progetto partecipano musicisti e performer giapponesi, islandesi, irlandesi, inglesi e svedesi: Ryoich…

Love Art 2010

Immagine
Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea organizzata dall'Associazione Culturale Arianta - Villa Orsini – Scorzè (Ve) - 29 maggio / 27 giugno 2010
Con il Patrocinio e la collaborazione del Comune di Scorzè - Assessorato alla Cultura

L'Associazione Culturale Arianta presenta nuovamente una collettiva d'arte contemporanea dedicata all'amore, agli affetti ed ai sentimenti.
Come nella prima edizione, realizzata a settembre dell'anno scorso, numerose le adesioni da parte di artisti nazionali ed internazionali di elevato livello qualitativo che in differenti stili e tecniche artistiche hanno voluto esprimere, attraverso le immagini, il loro ideale di amore, il significato di amare, le emozioni scaturite da questo intenso sentimento.
Opere pittoriche, fotografiche ma anche scultoree rendono Love Art strumento di comunicazione emotiva, in cui si crea un vero e proprio legame empatico con l'osservatore che potrà farsi trasportare da immagini d'amore, nei suoi effet…

JIRI KOLAR e i 99 Collage

Immagine
Mostra personale dedicata a Jiri Kolar, poeta e artista ceco, dalla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo dal 9 giugno al 25 luglio. A cura di Giacinto Di Pietrantonio e Helena Kontova.

La Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo dal 9 giugno al 25 luglio presenta una personale dedicata a Jiri Kolar, poeta e artista ceco.
La mostra - a cura di Giacinto Di Pietrantonio e Helena Kontova - è costruita a partire dal libro Jiri Kolar, ideato da Helena Kontova ed edito da Giancarlo Politi. Il libro, una sorta di ‘abbecedario’ scritto da Kolar stesso, ha anche ispirato l’allestimento sviluppato nelle quattro sale al primo piano del museo.

L'esposizione comprende 99 collage - una delle tecniche predilette dall’artista, da lui sviluppata a partire dagli anni Trenta del Novecento, ed è un omaggio alla sua attività attraverso un excursus di collages realizzati tra gli anni Cinquanta e la fine degli anni Settanta.
Kolar affermava:
“La vita pone su di noi sempre nuovi strati…

DIVIDERE IL VUOTO è Christiane Löhr a Villa Panza a Varese

Immagine
Oltre cinquanta le opere di Christiane Löhr esposte a Villa Panza fra sculture, disegni e installazioni realizzati per gli spazi espositivi del museo. La sua arte è sospesa tra la leggerezza apparente delle sue costruzioni e la semplicità dei materiali utilizzati come i semi di diverse piante (dai semi di edera a quelli di pioppo, dalle sfere dei denti di leone alle lappe), gli aghi, le reti, i crini di cavallo e i peli di cane.

L'allestimento si sviluppa nei tre spazi delle Scuderie:

nella Scuderia Grande Christiane Löhr ha concentrato la sua ricerca creando undici gruppi di sculture, installate su basi di legno e concepite come isole, il tutto organizzato secondo un registro orizzontale. Si possono infatti incontrare, distintamente o riunite in nuclei, sculture di diverso materiale vegetale, foggia e dimensione.


Nella Limonaia, invece, coabitano sulle sole pareti sia le sculture realizzate con materiali diversi, sia i disegni eseguiti a pastello, a olio, a grafite e inchiostro. …

MOSTRE D'ARTE A BARI - 4

ADRIANO PERSIANI - Freak
La galleria "Muratcentoventidue Artecontemporanea" prosegue il programma espositivo con una mostra dal titolo Freak di Adriano Persiani, artista conosciuto e apprezzato dagli addetti ai lavori, che presenta lavori recenti in cui affronta con il suo abituale sense of humour il tema della mostruosità. Fino al 30 giugno.

MARCO TESTINI e la sua "(auto)critica"
L’esposizione a cura dell’associazione culturale Carotide in collaborazione con Nodo -in via Cattaro 14 Bari- sarà visitabile ogni sabato e domenica dalle 19.00 alle 21.00 fino al 5 giugno.

DANIELA CAPPIELLO alla ProLoco di Bari-Santo Spirito
Sarà presentata oggi, 22 maggio, la mostra personale , dal titolo "Tra realtà e sogno" , della pittrice Daniela Cappiello, presso la sede della Pro-Loco di Bari-Santo Spirito in Corso Garibaldi 31/B. L'inaugurazione avverrà alle ore 19.00 alla presenza dell'artista.(22/05/2010)

NADIA LOLLETTI : Tra sogno e realtà
Questa sera, alle ore 18…

DANIELA CAPPIELLO TRA SOGNO E REALTA'

Immagine
Sarà presentata domani, 22 maggio, la mostra personale , dal titolo "Tra realtà e sogno" , della pittrice Daniela Cappiello, presso la sede della Pro-Loco di Bari-Santo Spirito in Corso Garibaldi 31/B. L'inaugurazione avverrà alle ore 19.00 alla presenza dell'artista.



"East Wind" un dipinto della Cappiello



Daniela Cappiello è nata a Bari nel 1978. Ha iniziato il suo percorso creativo fin da piccola. Nel 1991 inizia a frequentare la bottega del pittore barese Filippo Cacace; qui apprende le tecniche pittoriche dei grandi maestri del passato riproducendone le loro opere. Nel 1993 tiene la sua prima mostra personale presso la ProLoCo di Altamura, la città del pane, alla presenza delle autorità locali e dello storico dell'arte Michele Saponaro. Nel 1997 è contattata dalla D'Ars Agency con cui espone fino al 1999 in occasione di mostre personali e collettive in Italia. Sempre nel 1997 espone a Lugano presso l'hotel Excelsior. Dal 1999 ad oggi ha espos…

NADIA LOLLETTI : Tra sogno e realtà

Immagine
Sabato 22 maggio 2010, alle ore 18.30, presso la Sala Espositiva della Civica Biblioteca "Armando Perotti" di Cassano delle Murge s'inaugura la mostra personale della pittrice abruzzese Nadia Lolletti "Tra sogno e realtà" presentata dalla scrittrice Anna Sciacovelli. Inaugurerà il Sindaco di Cassano Maria Pia Di Medio con l'intervento dell'Assessore alla Cultura Pierpaola Sapienza.
La mostra, organizzata dal Centro Studi Europeo Spinelli, da Messaggi Edizioni e dalla rivista "Pensiero & Arte" col patrocinio dell'Amministrazione Comunale si terrà a tutto il 31 maggio p.v.



Quasi una sfida aperta, questa della pittrice, in una continua assiemanza di segno-colore, parole dipinte, appena sussurrate in una atmosfera che sembra travalicare i confini della stessa quotidianità per attestarsi in un mondo «altro», un mondo di sorprendente luminosità.

Un confronto-scontro, il suo, mentre la stessa emozione che colpisce l'osservatore di fronte a c…

BALCONE FIORITO a Massafra

Immagine
"Raccontano gli anziani...." Rassegna visiva, realizzata nell'ambito di Balcone fiorito 2010, in cui studenti di Massafra di scuole di ogni ordine e grado, espongono le loro realizzazioni artistiche.



Nell’ambito della XVI Edizione “Balcone Fiorito 2010”, organizzata dalla FIDAPA, con il patrocinio del Comune di Massafra e la collaborazione dell’Istituto Tecnico Agrario “ Mondelli, di "Segmenti d’Arte", del WWF di Massafra,- anche quest’anno in una Rassegna Visiva dal titolo “Raccontano gli anziani..,”, presentate dal prof. Alberto Altamura, espongono i loro lavori rappresentanze di studenti di Massafra di scuole di ogni ordine e grado. Nicola Andreace per l’occasione ha realizzato un Manifesto. Esso raffigura, con i volti incantati di due giovanetti, immagini sovrapposte, che rivelano il riverbero di esperienze passate, di tracce fantastiche, di percezioni filtrate da suggestioni e ricordi, simboli di conoscenze di diversi saperi e culture, ammantati dalla mag…

GIORGIO DE CHIRICO e il segno

Immagine
S'inaugurerà domani 21 maggio, nella galleria Divisione Arte (via Andrea da Bari 121) di Bari, la mostra personale "Giorgio De Chirico e il segno", curata da Maurizio Macinagrossa che raccoglie alcune tra le migliori opere disegnate dell’artista, oltre ad alcune sculture.



Giorgio de Chirico nasce da una famiglia nobile di lingua italiana: il padre Evaristo, ingegnere delle ferrovie, costruì la prima rete ferroviaria in Bulgaria ed in Grecia, la madre Gemma Cervetto era una Signora della buona borghesia genovese. Nel 1891 ad Atene nasce il fratello Andrea Alberto, che assumerà dal 1914 lo pseudonimo di Alberto Savinio per la sua attività di musicista, letterato e pittore. Più tardi mentre Alberto studiava pianoforte, Giorgio si iscriveva al Politecnico di Atene per intraprendere lo studio della pittura. I due fratelli erano molto uniti e si scambiavano le proprie conoscenze. Intorno al 1909 si comincia a delineare la poetica della metafisica: arte capace di governare le em…

LITTLE ROOM GALLERY

Immagine
Dal 24 maggio sarà in rete LITTLE ROOM GALLERY, la nuova galleria online per promuovere la giovane arte italiana con un occhio di riguardo alla Sardegna attraverso opere pittoriche, scultoree e fotografiche ma anche disegni, multipli e incisioni, rigorosamente di piccole dimensioni.

E' questa la prerogativa della nuova galleria online che intende proporre opere di alta qualità a costi contenuti. La consulenza della galleria è affidata alla professionalità di Roberta Vanali che ha selezionato i trenta artisti e che collaborerà ai progetti virtuali, e non, promossi da LITTLE ROOM GALLERY.



Gli artisti, alcuni dei quali già inseriti nel mercato, altri che iniziano ad affermarsi e altri ancora agli esordi, accomunanti dall'alta qualità della ricerca e della sperimentazione, s'inseriscono perlopiù in quella tendenza fatta di contaminazioni di linguaggi che attinge dall'iconografia di massa per inglobare pittura, illustrazione, cinema, cartoon, musica, pubblicità, graffiti e t…

PINO PASCALI, la natura si trasforma in arte

Immagine
Oggi martedì 18 maggio alle ore 17 nella Sala multimediale del Castello Svevo di Bari, verrà presentato il volume incentrato sulla
del grande artista dal titolo "Pino Pascali", a cura di Anna D’Elia, edito da Electa nella collana Monografie del ’900 - segue


La Vedova blu di Pino Pascali

Opera/Works - Festival dell'arte contemporanea

Immagine
E se l'artista sbuca dal buco ? E' o non è arte?
Oggi vediamo la Pivi che imbriglia asini e Cattelan che sfonda pavimenti. Opere che nascono da un mix di fantasia, denuncia e fatica.

Con la sua terza edizione OPERE/WORKS il festival dell’arte Contemporanea di Faenza mette dal 21 al 23 maggio, appunto, l’opera d’arte al centro del dibattito e della relazione con lo spettatore. Cosa rappresenta l’opera d’arte ai nostri giorni? Quale è il suo ruolo nella società? Espressione di un determinato contesto culturale e sociale o della biografia dell’artista, l’opera è stata nei secoli mezzo di comunicazione, veicolo didattico, strumento del potere, oggetto votivo, atto di denuncia, portatrice di innovazione, scardinamento del linguaggio, avanguardia…
L’arte contemporanea, negli ultimi anni, ha conquistato un grande, positivo ascendente sul pubblico, confermando il proprio ruolo di interprete della società e dei suoi mutamenti, ma spesso è stata anche identificata con fenomeni di costume…

PIETRO CAPOGROSSO - EST

Immagine
In esposizione presso la VEDETTA SUL MEDITERRANEO (Via Marco Polo 11, Giovinazzo) una decina di dipinti ad olio su tela, realizzati dal 2004 al 2010, vedute marine dalla struttura minimale, in cui l’artista comunica un’idea astratta di paesaggio. Fino al 18 giugno



EST, olio su tela cm 140x190, 2004


“Percorsi dalla luce accecante del meriggio - scrive la scrittrice Lia De Venere nel catalogo della mostra- coperti da un sottile velo di nebbia, i paesaggi marini di Pietro Capogrosso, quasi consumati dalla salsedine, ci appaiono al tempo stesso assolutamente familiari e sorprendentemente estranei. Quei pontili lanciati nel mare, quelle coste piatte e sabbiose, quegli scogli accatastati come per effetto di
un terribile sisma, quei pali solitari che tracciano in terra ombre esili e incerte, li conosciamo bene, noi che viviamo sul mare, e ancor meglio lui, nato in una splendida città come Trani, protesa nell’Adriatico e fatta di pietra appena dorata che la luce diurna intride e rende preziosa…

JANNIS KOUNELLIS - Scirocco

Immagine
PALAZZO ATENEO DELL' UNIVERSITA' DI BARI

Oggi, 13 maggio 2010, presso l’Aula Magna “Aldo Cossu” dell’Università di Bari, si terrà Scirocco, Lectio Magistralis dell’artista Jannis Kounellis. Lo speciale appuntamento si svolge in occasione del progetto espositivo, promosso dal Comune di Bari in collaborazione con l’associazione onlus Di Segno in Segno, che dal 15 maggio al 20 settembre 2010 la città di Bari dedica al grande artista.

Alla Lectio Magistralis, oltre al Maestro Jannis Kounellis, prenderanno parte il prof. Corrado Petrocelli, Rettore dell’Università degli Studi di Bari e il prof. Francesco Moschini, ordinario di Storia dell’arte e dell’architettura il Politecnico di Bari, che modererà l’incontro.

Vito Labarile e Annamaria Maggi, curatori della mostra, saranno presenti all’incontro.



La Lectio Magistralis sarà l’occasione per conoscere la personalità e la poetica di Jannis Kounellis, artista celebrato a partire dagli anni Sessanta come uno dei grandi maestri dell’arte …

Presentazione del volume Electa "Da sopra giù nel fossato"

Immagine
Electa ha pubblicato il catalogo (presentato questa mattina) della mostra "Da sopra giù nel fossato". Quindici artisti di fama internazionale stanno esponendo le loro opere nel fossato del Castello Svevo di Bari, creando un rapporto inedito con la città.

Come scrive il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola nella presentazione a proposito della mostra: ”Non più quindi un dialogo con l’arte dei nostri tempi col naso all’insù, ma viceversa una riscoperta all’incontrario, seguendo assi gravitazionali per una re-interpretazione del genio artistico contemporaneo lungo gli spazi finora proibiti di un fossato interdetto a conversazioni di questo tipo.” Il catalogo bilingue viene volontariamente presentato in prossimità della chiusura della mostra – il 16 maggio – e tappa conclusiva del progetto Puglia – Circuito del Contemporaneo, in modo tale da restare segno tangibile del dialogo instaurato con la città. Infatti, le immagini che lo illustrano sono un reportage realizzato d…

Tutto su ARTE AL COLONNATO

Immagine
Le immagini, i video, i comunicati stampa pubblicati dai vari quotidiani della carta stampata e tutte (o quasi) le pagine web che parlano e mostrano ARTE AL COLONNATO su ARTE & Leonardo Basile.