Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2010

ARTE AL LIVE TEA HOUSE

Immagine
Mostra d'arte in omaggio al poeta Carlo Francavilla (1916-1986), cantore aulico de "Le Terre della Sete".
Vernissage giovedì 15 luglio 2010 alle ore 20.00 presso la galleria "Live Tea House" centro commerciale via Putignano, 92 Castellana Grotte.


Inaugurerà: il Sindaco di Castellana Grotte Francesco Tricase.
Presenterà: il critico d’arte Lello Spinelli.
Seguirà una lettura poetica della scrittrice Anna Sciacovelli.

Esporranno: Leonardo Basile - Giuseppe Cantatore - Paola Convertino - Umberto Colapinto - Berardino Del Bene - Pasquale Del Carmelo - Roberto Fatiguso - Fabio Fiorese - Nadia Lolletti - Enza Luiso - Rosa Marigliano - Antonio Ubaldino



Lello Spinelli e le ragioni di questa mostra

"Anche la Puglia continua ancora a produrre dalle sue antiche radici fertili semi che in altro terreno fruttificano in pieno rigoglio ma in essa, provincia di Bari compresa, vengono purtroppo sempre più a mancare le condizioni essenziali per un prospero sviluppo.
Oggi più di ier…

KELLY ELLSWORTH e JEAN-AUGUSTE-DOMINIQUE INGRES

Immagine
Le Opere di Kelly Ellsworth e Dominique Ingres a Villa Medici in Roma sede dell’ Accademia di Francia. Fino al 26 settembre 2010.


E' questa una di quelle mostre che è necessario visitare personalmente per capirne il senso. Già, perchè quando ti si dice che a Villa Medici a Roma ci sono Opere del grande artista americano Ellsworth Kelly esposte insieme a quelle dell'altrettanto grande artista francese Dominique Ingres (tra l'altro prima stagista e poi direttore dell'Accademia di Francia), il senso, un pò ti sfugge, non riesci a trovarlo. Allora , la curiosità ti prende, ti coinvolge e quindi....a Roma!

La mostra è stata curata congiuntamente da Ellsworth Kelly ed Éric de Chassey, direttore dell’Accademia di Francia a Roma, già curatore di diverse mostre su questo artista, tra cui « Henri Matisse–Ellsworth Kelly.Dessins de plantes » (tenutasi nel 2002 al Musée national d’art moderne, al Centre Pompidou e al Saint Louis Art Museum, in collaborazione con Rémi Labrusse), e si…

“POST SCRIPTUM” DI ALFREDO RAPETTI

Immagine
E' stata inaugurata questa sera alle ore 19 presso la Sala Murat di Bari “Post Scriptum”, la mostra personale di Alfredo Rapetti, organizzata in collaborazione con l’Assessorato alle Culture e con il patrocinio del Comune di Bari.Fino al 6 luglio.

Alfredo Rapetti, docente presso il Centro Europeo di Toscolano e nelle Università dell’Immagine di Milano e New York, ha progettato questa mostra in funzione dell’esposizione nella Sala Murat: quattordici le tele, 180x120 cm, che dialogano con lo spazio austero ed essenziale dell’architettura dell’antico mercato. Sulle superfici delle tele parole e immagini non fanno più parte di un codice, ma appaiono come un meta-testo in cui i germi della scrittura vanno da un estremo di rarefazione all’ipertrofia della moltiplicazione. La scrittura perde di vista il suo significato immediato e diventa cultura, il simbolo di una storia culturale che partendo dal territorio circoscritto del vissuto dell’artista si estende a mostrarne la fittissima inter…

Le MEMORIES di RENATO SCIOLAN

Immagine
MEMORIES, un viaggio pregno di passione nelle forme e nei colori di RENATO SCIOLAN

Fino al 28 giugno, nella Sala Dei Templari del Comune di Molfetta, è possibile visitare la personale dell’artista Renato Sciolan, dal titolo 'Memories', viaggio denso di passione nelle forme e nei colori.



La totale familiarità che le sue opere hanno con la vita quotidiana è ciò che subito colpisce gli occhi.
Le opere di Renato Sciolan appaiono familiari perché sembrano "prelevate" direttamente dai nostri ricordi: le figure si stagliano in primo piano, quasi balzando fuori dalla tela, e sono descritte da tratti precisi ed essenziali, eppure, al tempo stesso, risultano cariche di particolari talmente ricchi di dettagli da assumere una dimensione plastica, in cui il colore gioca un ruolo di essenziale importanza.
È facile osservare queste tele, perché il rimando alle immagini già presenti nel ricordo collettivo è direttamente percepibile.
I protagonisti osservano i propri pensieri, contempla…

GINO MAROTTA e "L'incanto della savana"

Immagine
Nuove opere a Roma presso "La Nuvola". L'inaugurazione mercoledì 16 giugno alle ore 18:30

Comunicato stampa
Si inaugura mercoledì 16 giugno, alle ore 18.30, la mostra ''L'incanto della Savana'' di Gino Marotta, figura centrale della scena artistica romana della seconda metà del XX secolo. In seguito alla retrospettiva al MACRO, Fabio Falsaperla e Nicoletta Maria Gargari presentano la seconda grande personale dell'artista, curata da Maurizio Calvesi e incentrata su una produzione inedita, progettata e realizzata ad-hoc per gli spazi della Galleria La Nuvola di Roma.

Nelle nuove opere, concepite con piatte lastre trasparenti, la natura è filtrata attraverso lo schermo di una tecnologia sempre più raffinata, proponendo un linguaggio fortemente legato alla contemporaneità. Lo spettatore è invitato a perdersi e meravigliarsi, come fosse il personaggio di una favola ambientata in una savana incantata. Le sfumature fluorescenti dei led colorati ci allontana…

"SMASH THE WALL DOWN" è Crazyone, Molinaro e Rotondi

Immagine
La mostra "Smash The Wall Down", esibendo già nel titolo una chiara dichiarazione di intenti, si propone di attuare un modello espositivo “sovversivo” in cui tutti gli elementi concorrano a creare un movimento ideologico e critico svincolato dalle etichette e capace di rendersi autonomo e autosufficiente.

"Nell’intricato panorama dell’arte contemporanea - è la curatrice della rassegna a parlare , Francesca de Filippi - che vive oggi un tempo bizzarro in cui si mescolano i valori del concettualismo post-duchampiano, le evoluzioni estetiche di memoria pop, le contaminazioni della cultura post industriale a metà strada tra punk e cyber, ed infine i condizionamenti dell’evoluzione tecnologica, emerge l’urgenza, sociale e culturale, di modificare gli schemi precostituiti che sono a capo dei meccanismi convenzionali di produzione, divulgazione e fruizione dei linguaggi artistici. Negli ambiti più disparati della creatività si riconosce il seme rivoluzionario di una nuova cosci…

Ellen Uzane Schneiderman at Dutch Kills Gallery

Immagine
Un'importante mostra della giovane artista americana (nata nel 1982, Los Angeles, vive e lavora a Long Island City).

Ellen Uzane Schneiderman's mixed media works are influenced by systems that categorize species and specimens, macro and microbiological forms, and her own tendencies to organize, record, and contain. She is a sloppy scientist. As she embraces her obsessive instincts, she is also invested in exploring and revealing her own elegant mess.



In her paintings, nested rectangles of cut paper house globs of dried paint and create imperfect grids. Inked patterns are covered by poured acyclic mediums to become new images based on actions of chance. Chunks of paint and mixed color from her palette, often from past paintings (failed or realized), become collected sediment. Entangled painterly gestures are obstructed and revealed by dovetailed shapes. These involved processes and meticulous constructions are created with a deep consideration for the painting’s physical surface …

ART SYMPOSIUM sul FARE ARTE

Immagine
A San Miniato, in provincia di Pisa, si apre oggi "ART SYMPOSIUM SUL FARE ARTE" nel mondo contemporaneo.

Oggi 7 giugno, prende avvìo la prima edizione di Art Symposium, un progetto nato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato e da un'idea di Corrado Agricola per sostenere la collaborazione tra giovani artisti italiani e stranieri e valorizzare la molteplicità dei linguaggi d'arte contemporanea. Art Symposium è un vero e proprio laboratorio nel quale, dieci artisti provenienti da diversi paesi, sono ospitati per una settimana presso il Centro Studi I Cappuccini di San Miniato, per riflettere sul fare arte e sulle differenti poetiche del lavoro artistico nel mondo contemporaneo. Ognuno di essi è chiamato a sviluppare la propria esperienza creativa attraverso la realizzazione di un'opera e potrà incontrare il pubblico nel corso di visite e incontri, organizzati su appuntamento durante la settimana dell'iniziativa, dal 7 all'11 giugno. Le opere rea…

PINOCCHIA

Immagine
"PINOCCHIA" - Venerdì 04 Giugno 2010 Adelfia Montrone Spettacolo teatrale con Alessia Matera, Valeria De Pasquale, Mina Albanese, Annalisa Quero, Roberta Cascione, Angela Borromeo e Rossella Calabria.Regia di Sara Leuzzi. Audio/luci Raffaele Zaccaria.

Lo spettacolo nasce dalla geniale penna di Stefano Benni, che ispirandosi liberamente alla nota favola di Collodi tratta il tema della bugia attraverso un critica divertente e pungente ai nostri tempi.



La globalizzazione, il mondo virtuale,i modelli televisivi: l'era della tecnologia anzichè avvicinare l'uomo lo inabissa nella solitudine piu' profonda fino al punto di annientare il mondo fantasticodi ognuno, oltre che quello reale.

Questa scoppiettante opera teatrale è un viaggio tra le paure di un Geppetto deluso e frustrato dalla vita vera che trova rifugio in quella virtuale e l'esuberanza di Pinocchia che, nata proprio in quel mondo virtuale cui il suo "babbino" anela, e' invece ansiosa di conosc…

AMBRA PER AGAMENNONE

Immagine
Indigeni e Micenei tra Adriatico, Ionio ed Egeo
Bari, Palazzo Simi e Museo civico - Fino al 16 ottobre 2010



La mostra prende le mosse dai regni micenei e dagli esperti naviganti che affrontando lunghi viaggi per mare esplorano il Mediterraneo alla ricerca di materie prime, dall'Egeo attraverso Ionio e Adriatico, anche per intercettare quei circuiti di scambio di beni "esotici" ambiti dalle ricche società micenee, come la via adriatica dell'ambra baltica.

Il tema sviluppato nella mostra è quello degli antichi rapporti commerciali tra 2000 e 1000 a.C. tra Puglia e Mediterraneo orientale, in particolare con i regni micenei affacciati sull'Egeo, interessati alle rotte ionica e adriatica anche alla ricerca di materie prime preziose come l'ambra di provenienza baltica, intercettata lungo la via adriatica I 300 reperti di scavo in mostra provengono dalle principali aree archeologiche protostoriche della regione e da alcuni importanti siti lungo la rotta adriatica. In…