Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2010

Ana Kapor - Misteri Sublimi di un viaggio

Immagine
Mostra personale di pittura dell'artista di origini serbe Ana Kapor presso il centro Culturale Le Muse in Via Giovanni Giolitti 10 ad Andria. La mostra, curata da Rosaria Fabrizio, si inaugurerà questa mattina alle 11 e potrà essere visitata fino al 31 dicembre 2010.

Ana Kapor, da sempre concentrata su architetture solitarie, dipinge paesaggi metafisici di una bellezza preziosa e raffinata. Molto brava....indubbiamente.




ANA KAPOR
MISTERI SUBLIMI DI UN VIAGGIO
CENTRO CULTURALE LE MUSE
Via Giovanni Giolitti 10 (70031)
+39 0883558136 , +39 0883557119 (fax), +39 3389810995
centro.le.muse@alice.it
www.lagalleriachevorrei.it

ARTICA è Jolanda Spagno

Immagine
Con la pratica del disegno l'artista fa emergere dal buio volti, sagome, luoghi artici di bianco e nero esposti dietro una lente di spessa attenzione.


Jolanda Spagno con la pratica del disegno fa emergere dal buio volti, sagome luoghi artici di bianco e nero esposti dietro una lente di attenzione. La concentrazione dello sguardo focalizza ed esplora un dettaglio in un processo costruttivo di approfondimento analitico del soggetto considerato.
Si percepisce lo sdoppiamento e la molteplicità delle visioni mentre ci si muove davanti ad una immagine che muta partecipando con chi la guarda e con la luce al cambiamento dell’essere.




Bari - dal 30 ottobre al 20 novembre 2010
Ninni Esposito Arte Contemporanea
Via San Francesco D'Assisi 26 (70122)
+39 0805214904 , +39 0805214904 (fax), +39 3476754203
NinniEsposito@gmail.com
orario: 10.30 – 13.00 17.30 – 20.30

Ilaria Margutti - "Tr-amando.Il filo dell’imperfetto"

Immagine
In occasione della Terza edizione del Bitonto Art Festival, festival delle arti giovanili patrocinato dal Ministero della Gioventù e dal Comune di Bitonto, Assessorato alla Cultura e alle Politiche giovanili, il collettivo curatoriale ArtSOB, Lara Carbonara e Lucrezia Naglieri, presentano la personale dell’artista Ilaria Margutti, "Tr-amando. Il filo dell’imperfetto".

"Una mano salda. Un ago ostinato, deciso. Un filo che pende giù dalle tele. E le dita ad indicargli i confini da ridisegnare. Tele ricamate, ferite ricucite, frammenti di vita, tessitura di un dolore impenetrabile, Ilaria Margutti sottrae alla storia il tempo, facendo diventare assolute le ferite delle donneda lei ritratte. Un gesto antico, ripetuto, una litania sommessa e silenziosa, tenace e spietata nel suo intento, sensuale ed evocativa nella sua inquietudine.


Tessere, ricamare, rammendare, cucire sono tutte ‘azioni’ simbolicamente legate alla ‘creazione’, al generare della vita dall’attesa. L'ago di…

Hangar Art - Yele & Jade

Immagine
Hangar Art è un ciclo di esposizioni d’arte visiva (con la cura di Luna Pastore) che si intromette nelle nuove serate dell’Hangar Pub dedicate alla musica emergente e on stage in due giovedì al mese, da ottobre a maggio. La seconda mostra del ciclo ospita i lavori di una coppia di giovani artisti Yele e Jade.


Queste esposizioni, personali o collettive, puntano alla creazione di uno spazio di relazione e interazione fra giovani desiderosi di esprimersi. Una sorta di piazza aperta agli incontri, alle note, ai colori e alle parole in un luogo di divertimento in cui spesso la musica assordante non lascia spazio al dialogo. Così, mentre al piano terra del locale si susseguiranno band emergenti locali che proporranno la loro musica inedita, al piano superiore dell’Hangar Pub la curatrice Luna Pastore ricreerà un ambiente espositivo innovativo e coinvolgente. Questa formula aperta rispecchia l’idea di rendere permeabile e aperto per incontri, anche artistico-culturali, lo spazio di un pub in…

Madame e Monsieur

Immagine
Si inaugurerà sabato 30 ottobre la mostra personale, curata da Barbara Dicorato, di Alessandro Cannistrà, "Madame e Monsieur", negli spazi della Galleria Orizzonti Arte di Fabio Antelmy e Gabriella Damiani.

Saranno esposte opere di diversi formati, olio e fumo su tela, che continuano idealmente il percorso iniziato alla scorsa Quadriennale di Roma per poi giungere all'esposizione "Ladies and gentlemen" a Catania. Ci sono soggetti e personaggi diversificati, dagli animali che appaiono nelle tele più grandi giocando e mostrandosi irriverenti, al fumo che diventa quasi un filo conduttore e si mostra più come metafora metafisica dell'inconscio e "traccia drammatica" dell'uomo che come segno tangibile dell'oscurità. Sono numerosi gli spunti di riflessione offerti da questo giovane e promettente artista romano.



Con questo allestimento di Cannistrà, che sarà inaugurato il 30 ottobre alle ore 18,00, si apre la stagione invernale delle esposizioni al…

Nicoletta Sciannameo

Immagine
Mostra Personale di Pittura di Nicoletta Sciannameo
Rieti dal 23 al 30 ottobre 2010 - Sala Mostre del Comune - Piazza Vittorio Emanuele


Nicoletta Sciannameo, pittrice, reatina di nascita e romana d’adozione, vive e lavora a Roma (città in cui ha studiato architettura).
Evidenti sono i richiami, nei suoi dipinti, ai grandi maestri del passato ( il che denota una profonda conoscenza e cultura delle arti figurative) ma l'ispirazione maggiore, la Sciannameo, la trova nel mondo che la circonda, nella natura....nello spazio senza limiti dei sentimenti.
Non più mera rappresentazione ma vera comunicazione: Questa è l'arte per Nicoletta che si affida alla metafora facendola divenire chiave di lettura della realtà circostante. Una rappresentazione del "reale" che sconfina, oltre la coscienza, facendo suscitare intense e riflessive meditazioni.
Grazie alla sua naturale capacità nell'uso dei diversi linguacci espressivi, riesce a raccontarci le sue emozioni, le sue visioni, se…

Collettiva Pittori Alberobellesi

Immagine
Rassegna d'arte contemoporanea, organizzata dall'AssociazioneSylva, finalizzata alla valorizzazione del Patrimonio alberobellese, dal 24 ottobre al 7 novembre 2010.


Il Rione Monti -una delle aree monumentali di Alberobello- fu dichiarato Monumento Nazionale cento anni fa. Per celebrare questo importante evento, tutti gli artisti locali si sono uniti in una mostra collettiva finalizzata alla valorizzazione del Patrimonio alberobellese.


Museo del Territorio - Casa Pezzolla
Piazza XXVII Maggio (70011)
Ubicato Tra Piazza XXVII Maggio, Piazza Mario Pagano E Via Lamarmora
Alberobello (BA) - dal 24 ottobre al 7 novembre 2010

Vernissage: 24 ottobre 2010 alle ore 17

WARNING PLANET

Immagine
Evento ideato da Noemi Silvera presso il Museo Pedagogico di Montevideo in Uruguay dal 6 al 13 dicembre 2010




Artisti partecipanti: Stefano 'Teti' Orzes, Daniele Baron, Leonardo Basile, Romilda Cannone, Stefano Cannone, Paolo Chirco, Rodolfo Cubeta, Maria Vittoria D'Incoronato, Enrico Danna, Gabriella de Filippis, Paolo Facchinetti, Giacomo Falcinelli, Thommy Ha., Irma Lanza, Luigi Latino, Odilia Liuzzi, Odilia Liuzzi, Silvana Lunetta, Fulvio Martini, Gianluca Melis, Virginia Milici, Massimo Nardi, Daniel Perkowski, Emanuele Rivieri, Kurt Rostek, Daniela Ruscio, Maria Serra, Noemi Silvera, Emanuela Terragnoli, Alessandra Trischitta, Zoro

Video place: Vent'anni in trentasecondi

Immagine
Mostra organizzata dal Museo Nuova Era, presso la Sala Murat in Bari, per festeggiare il ventennale della propria attività. Da oggi al 30 ottobre 2010


Per l’occasione del ventennale dell’attività, il Museo Nuova Era ha organizzato un evento dal titolo “Video Place” che coinvolge gran parte degli artisti ed intellettuali che in vario modo hanno contribuito all’attività di questi anni, cercando con un’ installazione particolarmente coinvolgente , di cogliere l’attenzione del grande pubblico cittadino meno avvezzo a certe forme di espressione.



Tutti i partecipanti (Agrimi, Altobelli, Amato, Anelli, Arcuri, Barbi, Bari, Biggi, Borrini, Bracco, Battisti, Bux, Cangiani, Capece, Capne, Cataldo, Cioce, Corazziari, Crosa, De Gennaro, D’Elia, De Mitri, Di Marco, Faggiano, Fiorella, Fuiano, Garzia, Gennai, Ghiglione, Guaricci, Iurilli, Lamorgese, Le Gouic, Liuzzi, Loprieno, Lustig, Maggi, Maggiulli, Muratore, Mercati, Nava, Negri, Panaro, Pastore, A. Pelligrini, S. Pellegrini, Perego, Piarulli, Pi…

ROMA 2010 AND OTHER CURIOSITIES

Immagine
Da sabato 23 Ottobre al 21 Dicembre lo spazio espositivo Wunderkammern ospiterà la prima mostra personale italiana di Invader: "Roma 2010 and other curiosities".





Invader, nato nel 1969 a Parigi, è uno dei più importanto e originali street artist internazionali e da oltre 10 anni invade il pianeta Terra con i suoi alieni ispirsti all’arcade game Space Invaders. 40 città invase, oltre 2000 invasioni effettuate con successo. Quello di Invader non è un semplice intervento di street art, ma uno strategico progetto di arte pubblica.

L’invasione è messa in atto attraverso l’inserimento nello spazio urbano di piccoli mosaici la cui granatura ricorda i pixel delle immagini computerizzate. I suoi interventi, concepiti come parte di un reality game globale a cui il visitatore è invitato a partecipare, sono legati a pratiche creative di "interferenza” e disegnano inediti percorsi nello spazio collettivo, modellando nuovi segni nel paesaggio urbano. Ad ognuna delle sue invasioni, anon…

Davide Reviati in "Morti di sonno"

Immagine
Le tavole originali del fumetto in una mostra a PALAZZO SFORZA a Cotignola (RA) da oggi al 30 ottobre 2010

Autore di fumetti, pittore e sceneggiatore ravennate, Davide Reviati ha incantato pubblico e critica con il suo ultimo romanzo a fumetti “Morti di Sonno” (Coconino Press, Bologna 2009) ambientato nel villaggio Anic di Ravenna. Si raccontano le storie di un gruppo di ragazzini di provincia, figli di operai, cresciuti all’ombra minacciosa e tossica del polo petrolchimico, tra la comparsa dell’eroina e interminabili partite di calcio.

Il Tintoretto ritrovato. Storia, Arte, Restauro

Immagine
Domani, sabato 16 ottobre 2010, alle ore 17,30 presso la Pinacoteca Provinciale di Bari saranno presentati il restauro di "San Rocco e gli appestati" di Jacopo Tintoretto e il volume (ed. Marsilio, Venezia 2010), che lo illustra.


Precederà una conversazione di Giandomenico Romanelli (direttore della Fondazione Musei Civici di Venezia sul tema "Tintoretto e la Scuola Grande di San Rocco a Venezia". A seguire gli interventi di Clara Gelao (direttrice della Pinacoteca), Gabriella Bozzi (la restauratrice) e Alessandro Monno (Docente Università di Bari “Aldo Moro”, Dipartimento Geomineralogico).

Il restauro della pala di Jacopo Tintoretto raffigurante San Rocco e gli appestati (unico dipinto dell'artista sopravvissuto in Puglia), conservato presso la Pinacoteca Provinciale di Bari, è stato eseguito dalla Ditta Gabriella Bozzi di Polignano a Mare ed è avvenuto nel periodo compreso tra giugno 2019 e giugno 2010, sotto la direzione di Clara Gelao, direttrice della Pinaco…

Incipit Persistente e Gea

Immagine
Mostre d'arte a Bari in ottobre

Incipit Persistente - Armando Marrocco
A "Spazio Apulia", presso il Palazzo Barone Ferrara di Corso Vittorio Emanuele 112 a Bari, si si sta tenendo la mostra personale di Armando Marrocco dal titolo “Incipit Persistente – Opere 1959-1979” organizzata da Daniela Boscia e Rosalba Ambrico. In esposizione opere eseguite da Marrocco nell'arco di un ventennio, a partire da fine anni '50, poco prima cioè del suo trasferimento a Milano dal Salento. Fino al 12 novembre.


GEA - Terra Madre
Mostra di pittura e fotografia di Gina e Vito Pignatelli dal 15 al 24 ottobre presso il colonnato della Provincia di Bari. Inaugurazione domani (15 ottobre) con una presentazione di Raffaele Nigro. Presenzierà il presidente Francesco Schittulli.

La storia di Carbonara, Ceglie del Campo, Loseto e Santa Rita in mostra alla Calamandrei

Immagine
Una mostra per recuperare il valore delle origini di Carbonara, Ceglie del Campo, Loseto e Santa Rita. Il tutto grazie all’evento “Dalle origini al tardo Medioevo”.

Undici pannelli di un metro per un metro e venti contenenti foto e didascalie di scavi e ritrovamenti archeologici frutto del certosino lavoro di Rocco de Adessis e dell’ingegner Raffaele De Rosa. Ogni pannello conterrà uno specifico argomento: dove siamo, geografia del passato e ricerca demografica; il nome e lo stemma; il territorio con le sue caratteristiche geomorfologiche; il neolitico nelle campagne alle porte di Carbonara; le origini di Ceglie del Campo; salviamo i gioielli di famiglia ovvero il patrimonio archeologico; Carbonara dalle origini; la civiltà rupestre; il feudo; monumenti sacri degni di nota; mitologia, credenze popolari e scienza della trasfusione del sangue, con particolare riferimento alle testimonianze archeologiche del territorio.

Il tutto grazie a un’attenta ricerca bibliografica che ha permesso fi…

Mostre d'arte che danno all'occhio in ottobre

Immagine
Victoria Cano presenta i vent'anni della sua ricerca pittorica
L'impatto che l'energia e il passaggio dell'uomo lasciana nella continua trasformazione della natura. Questo il filo rosso che lega le opere di Victoria Cano, asrtista spagnola nata ad Alcala' La Real nel 1957 e che esporra' nel chiostro dell'ex convento di San Pietro in Montorio a Roma, i dipinti che rappresentano 20 anni di investigazione e riflessione artistica. In 'El poder de la huella. Metafora de la Enargia' ('Il potere dell'impronta. Metafora dell'energia') la Cano presentera' anche un omaggio alle vittime del terremoto dell'Aquila che ha drammaticamente colpito l'Abruzzo nell'aprile del 2009. Dai suoi lavori emergono i concetti della permanenza nel tempo, dell'immutabilita', ma anche dell'urto e del contrasto energetico e vitale tra l'uomo e le sue creazioni artificiali e l'ambiente naturale circostante. Trittici, polittici, pr…

Gli Eventi delle Officine Culturali a Bitonto

Immagine
Il programma per il mese di ottobre

Alle Officine Culturali, in largo Gramsci 7 a Bitonto, in programma per il mese di ottobre, mercoledì 13 ottobre alle 19, Tommasso Occhiogrosso presenta «Ad un passo da me». Lunedì 18 ottobre, alle 19, Bepi Costantino presenta «Costa Rica il paese più felice del mondo». Mercoledì 20 ottobre, alle 19 a cura de «La libreria del teatro» Onofrio Pagone presenta «Per un giorno». Giovedì 21 ottobre, spettacolo di prosa «Fuori tutto» di e con Edoardo De Piccoli e Aurora Tota. Spettacoli alle 20.30 e alle 21.30. Giovedì 28 ottobre, «Aspettando week with W. Shakespeare», convegno in preparazione della settimana shakesperiana. Incontro alle 20.30.

"RETRO(PRO)SPETTIVA" di Rosario Mercuri

Immagine
L'A.M.A.C.I. (l'Associazione musei d'arte contemporanea italiani) in occasione della VI° Giornata del Contemporaneo, presso la Pro-Loco di Bari Santo Spirito (Corso Garibaldi 31/B) presenta una mostra antologica dell'artista ROSARIO MERCURI, intitolata "Retro(pro)spettiva".



Dal 9 al 10 Ottobre 2010 - Orario dalle 10.00 alle 22.00
Sabato 9 alle ore 20.00 il maestro Massimo Abrescia allieterà la serata con le sue melodie musicali.



Una serata veramente "deliziosa" quella dell'inaugurazione della retrospettiva dell'artista Rosario Mercuri (mio carissimo amico e collega da oltre trent'anni) nella giornata indetta dall'AMACI per il contemporaneo, nella piccola ma accogliente sala esposizioni della Pro-Loco di Santa Spirito. Ad allietare la serata (come sempre in ottima forma e splendore) la nota cantante Tina Mercuri e il maestro M. Abrescia. ...come si dice dalle nostre parti , "Una serata a regola d'arte".
Auguri Rosario, li m…

ANGELO LAMORGESE a ADSUM arte contemporanea

Immagine
Mostra personale di ANGELO LAMORGESE presso lo spazio espositivo di "ADSUM arte contemporanea" (Terlizzi) dal 9 al 23 ottobre 2010. L'inaugurazione, sabato 9 ottobre ore 19.00

Angelo Lamorgese è nato a Molfetta nel 1951 dove vive e lavora. Formatosi al Liceo Artistico di Bari ha un primo interesse verso gli studi di architettura; dalla metà degli anni ’70 preferisce dedicarsi alla ricerca dell’ arte figurativa, in particolare allo studio della figura femminile e a quello del paesaggio pugliese. Ha tenuto mostre ed ha partecipato a diverse collettive in molte città italiane, accompagnate dal riconoscimento della critica e dall’ interesse del collezionismo pubblico e privato. Ha collaborato anche all’ illustrazione di opere scientifiche e letterarie.



A lui si sono interessati storici dell’ arte, critici e giornalisti evidenziando la sua caleidoscopica tavolozza legata ad un realismo che trasogna lidi e memorie del sud, offrendo “sguardi su terra e mare e case e luce che ci…

NEXT-DOOR MONSTERS

Immagine
Presentata in anteprima a giugno, negli spazi dell’atelier creativo e spazio espositivo Laboratori Sotterranei a Roma, la mostra NEXT-DOOR MONSTERS, a cura di Francesco Paolo Del Re si inaugura venerdì 8 ottobre presso la Galleria Fabrica Fluxus di Bari (in via Marcello Celentano 39).


Mostri alla mano o, come dicono ormai in tanti, "easy going monsters". Mostri come vicini di casa, tra noi. Escono fuori dalle remote regioni dell’incubo, dai meandri dell’immaginario collettivo. Fuori dal cinema e dalla letteratura di genere. Liberi, davvero, circolano nelle città all’orlo del collasso. Si confondono tra le folle e le tribù metropolitane e si mostrano in tutto il loro oscuro splendore a chi ha occhi buoni per vederli. Rivendicano il diritto di un’esistenza che fuoriesca dai limiti delle narrazioni preordinate, abbattendo ogni distinzione tra reale e fittizio, scena e fuori scena. Non siamo più in pericolo? Sono mostri addomesticati, diventati creature civili? O siamo sull’orlo…

Arte in permanenza a Milano

Immagine
Concorso Internazionale d’Arte Contemporanea indetto dalla Galleria "Il Borgo" per selezionare esclusivamente cinque artisti italiani e/o stranieri per l’Esposizione Internazionale d'Arte "PERMANENZE D’ARTE" che prevede un periodo espositivo di sei mesi presso la propria sede, ubicata nel centro di Milano nel caratteristico quartiere dei Navigli.

La galleria, che ha ospitato anche opere di affermati artisti come Salvatore Fiume, si orienta ad un confronto culturale proficuo tra maestranze eterogenee in un panorama internazionale.


L'esposizione vuole omaggiare la finezza esecutiva delle manifatture artistiche europee e l’originalità delle opere d’arte contemporanee di piccolo formato.



Alle selezioni possono partecipare artisti di qualsiasi nazionalità e religione, senza limiti di età, operanti nei campi artistici della pittura, della scultura, della pitto-scultura, dell’artigianato artistico e così via. Sono gradite anche creazioni di gioielli, ceramiche, vetri…

PABLO PICASSO SCONOSCIUTO

Immagine
Evento culturale dedicato alla figura di Pablo Picasso , organizzato dall'Associazione Sassetti Cultura di Milano.

L’Associazione Sassetti Cultura, con la partecipazione di oltre ottanta artisti, ha ideato un ciclo di eventi dedicato alla figura di Picasso e agli originali sviluppi dell’arte del ’900 che da essa hanno tratto spunto, fino ad arrivare alle innovative proposte dell’arte contemporanea. Il percorso si articola in un intreccio di mostre, seminari, tavole rotonde, performance, letture sceniche e incontri con la videoart. L’intento è quello di coinvolgere il pubblico attraverso suggestioni polimorfe e mutanti, all’intersezione di linguaggi e mondi in grado di animare il ventaglio delle possibilità emotive e intellettuali di un’ epoca che si frange in mille rivoli.



giovedi 14 ottobre
Ore 18.00 – Inaugurazione della mostra PICASSO SCONOSCIUTO

Sala grande - "L'arte è una menzogna che ci insegna a comprendere una verità"
Espongono: Annalisa Alessandrini - Franca Al…

SETTE - Arte Contemporanea

Immagine
Rassegna di arte contemporanea presso il salone dell’ex Scuderie del Parco Tesoreria di Torino degli artisti MARIA BONADUCE, GIUSEPPE DE BARTOLO, ROSITA MALTESE, GIOVANNI MORGESE, EMMA SAGGESE, GIANCARLO SCARLATA e GERO SICURELLA, dal 14 al 20 ottobre 2010

L’Associazione “AMICI DI OSCAR” onlus, promuove la pluri-personale intitolata “SETTE” dal numero degli artisti che presentano uno spaccato della loro ultima produzione : Maria Bonaduce, Giuseppe De Bartolo, Rosita Maltese, Giovanni Morgese, Emma Maggese, Giancarlo Scarlata, Gero Sicurella, artisti di indubbio valore, patrocininata dalla IV^ Circoscrizione e dal Comune di Torino, con un appuntamento di arte contemporanea presso il Salone ex Scuderie del Parco della Tesoriera di Torino.


Giuseppe De Bartolo : Sora Luna

La Pluripersonale presenta sette artisti ognuno dei quali, pur lavorando con tecniche e tematiche differenti, si esprime tuttavia con un proprio linguaggio artistico in cui si fondono esperienze diverse ricche di storia.
Gl…

Il magico mondo dei colori della mia bottega

Leonardo Basile e i colori della sua bottega.



Questo video clip -le immagini sono state scattate ieri sera e riprendono gli elementi di una mia vecchia installazione, presentati su un fondo di tutto rispetto: un mio "Omaggio a Mondrian" del 1982- lo dedico ad una giovane coppia, Francesco Renzo e Palma Russo (di http://www.santospirito.eu/ ), che ho conosciuto qualche giorno fa nella mia bottega. Glielo dedico, per la simpatia e per il loro incantamento fra i colori del "mio mondo".