Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2010

TRAILER PARK al Margherita di Bari

Immagine
Mostra d'arte contemporanea presso il Teatro Margherita di Bari a cura di Jörg Heiser con le opere ( Fondazione Morra Greco) degli artisti Özlem Altin, Christian Andersson, Giovanni Anselmo, Candice Breitz, Simon Denny, Jimmy Durham, Isa Genzken, Rodney Graham, Georg Herold, Jonathan Horowitz, Julius Koller, Jiri Kovanda, Marko Lulic, Steve McQueen, Henrik Olesen, Seb Patane, Manfred Pernice, Kirsten Pieroth, Giulia Piscitelli, Michael Sailstorfer, Lorenzo Scotto di Luzio, Katerina Seda, Eric Wesley e Cathy Wilkes. Dal 4 Dicembre 2010 - 6 Marzo 2011



TRAILER PARK è la nuova mostra di arte contemporanea che animetà dal 4 dicembre 2010 il Teatro Margherita di Bari. La rassegna presenterà opere di oltre venti artisti italiani e stranieri, che il noto critico tedesco Joerg Heiser (co-editor della rivista Frieze, Londra) ha selezionato dalla collezione della prestigiosa Fondazione Morra Greco di Napoli. La mostra si colloca all'interno di un percorso avviato dal Comune di Bari ed ann…

I collage di Leonardo Basile per Piet Mondrian

In questo video-clip alcuni miei lavori (databili tra il 1982 ed il 1985) realizzati in tecnica mista -prevalentemente "collage", usando carta da parati, carta adesiva e acrilici. Gli anni iniziali del "raziocinio" e dell'"equilibrio esistenziale", produssero in me una forte attrazione verso il pensiero di Piet Mondrian: «Costruisco combinazioni di linee e di colori su una superficie piatta, in modo di esprimere una bellezza generale con una somma coscienza. La Natura (o ciò che ne vedo) mi ispira, mi mette, come ogni altro pittore, in uno stato emozionale che mi provoca un'urgenza di fare qualcosa, ma voglio arrivare più vicino possibile alla verità e astrarre ogni cosa da essa, fino a che non raggiungo le fondamenta (anche se solo le fondamenta esteriori!) delle cose... Credo sia possibile che, attraverso linee orizzontali e verticali costruite con coscienza, ma non con calcolo, guidate da un'alta intuizione, e portate all'armonia e al r…

Check-in agent alla Ninni Esposito di Bari

Sette artisti di-versi, provenienti da sette luoghi di-versi, in un clima con-temp-ora-neo di-verso, incro¬ciano i propri sentieri con il proprio sentire nelle magiche stanze di NINNI ESPOSITO a Bari: Peter Flaccus, Paolo Laudisa, Bruno Lisi, Mary Obering, Massimo Orsini, Gianfranco Pagnelli, Delphine Valli.


Il tempo di un istante e tutto è ancora una volta unico…ed è così che l’approdo si fa partenza. Questo è il viaggio dell’arte. E’ l’arte del viaggio.

Nell’era del regno dei luoghi senza tempi e senza spazi, il ventisette novembre alle sette di sera, sette artisti chiudono un anno e percorrono insieme il sentiero verso un nuovo imbarco in un volo attraverso il proprio respiro creativo nell’incontro affascinante e segreto dell’inizio. Il nuovo anno.

Peter Flaccus, Paolo Laudisa, Bruno Lisi, Mary Obering, Massimo Orsini, Gianfranco Pagnelli, Del¬phine Valli con le loro opere uniti nell’istante di un evento aperto al giovane collezionismo.

I temi della mostra sono sintetizzati nell'…

Workshop del duo artistico torinese Botto e Bruno

Immagine
Quest'oggi, giovedì 25 novembre, presso l’Accademia di Belle Arti di Bari (via Re David, 189/c), dalle 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 17,30 si svolgerà un workshop del duo artistico torinese Botto e Bruno.

L’incontro è il primo dei due laboratori organizzati all’interno del progetto “Il Giardino Segreto/Opere d’arte del secondo Novecento nelle collezioni private pugliesi”, promosso dall’ Accademia di Belle Arti di Bari, realizzato con un finanziamento erogato dalla Regione Puglia- Assessorato al Mediterraneo, alla Cultura e al Turismo nell’ambito del PO FESR 2007/2013 Asse IV. 3 e curato da Lia De Venere in collaborazione con Antonella Marino.




Il progetto prevede la realizzazione di una mostra con circa 70 opere provenienti da collezioni private pugliesi, che sarà inaugurata il 18 dicembre nell’ex convento di Santa Scolastica a Bari.

La prima parte del workshop (dalle 9,00 alle 13) è aperta al pubblico (ingresso libero. Info: 080 5566471, 333 2700781

Il 9 dicembre è previsto l’a…

MOTO PERPETUO al Centro Culturale Zerouno

Mostra collettiva d'arte contemporanea al Centro Culturale Zerouno -in Via Enrico Cialdinidi a Barletta (BT)- dal 22 novembre al 9 dicembre 2010 . Una rassegna in cui arte e fisica trovano i loro punti in comune all'insegna della creatività senza limiti.

Ispirata al mondo della fisica nasce ‘Moto perpetuo’, esposizione d’arte contemporanea in cui quattro artiste perpetuano la loro passione con il moto incessante della gestualità.


Gabriella Tolli, acrilico su tela

Attraverso toni fervidi e irruenti in ogni creazione: Luciana Bertorelli, Andreina Guerrieri, Anna Maria Ligotti, Gabriella Tolli si destreggiano attraverso moti interni che emergono dai tratti astratti delle loro creazioni.
Le linee leggere e luminose di Luciana Bertorelli disegnano l'uomo, cellula della natura. I colori rimandano ai quattro elementi naturalistici, fondamento della prima filosofia: acqua, aria, terra e fuoco. Da qui, l'uomo, nella sua primordiale essenza. Le figure assumono posizioni “a contatto…

The Living Skanderbeg.The Albanian Hero between Myth and History

Immagine
Il DIPARTIMENTO DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE con il patrocinio di Società di Storia Patria per la Puglia Andreas Kiesewetter (Addis Abeba –Etiopia) presenterà il libro "The Living Skanderbeg.The Albanian Hero between Myth and History" (Dr. Kovač Editore, Amburgo).


Interverranno i curatori del volume Giancarlo Vallone, Monica Genesin e Joachim Matzinger. Introdurrà Antonio Cassiano.

Seguirà la visione del documentario "Bocca, Occhi, Orecchie. Un viaggio nelle alpi albanesi" Una produzione Osservatorio Balcani e Caucaso con il sostegno di: Provincia autonoma di Trento, Regione autonoma Trentino- Alto Adige/Südtirol.

Lecce, 20 novembre 2010 ore 18.00
Museo Provinciale “Sigismondo Castromediano”
Viale Gallipoli, 28

A time zones con Lorenzo Mattotti

Immagine
In mostra presso la SALA MURAT - in Piazza Del Ferrarese a Bari - cinquanta opere originali e quaranta manifesti, del celebre fumettista e illustratore Lorenzo Mattotti.


TIME ZONES ospita dal 17 al 30 novembre presso la Sala Murat nel centro storico di Bari – in occasione della XXV edizione del festival – 50 opere originali e 40 manifesti, del celebre fumettista e illustratore LORENZO MATTOTTI. Fondatore del gruppo Valvoline assieme a disegnatori bolognesi del calibro di Igort, Daniele Brolli e Giorgio Carpinteri, Mattotti lavora oggi per alcune importantissime riviste tra cui The New Yorker e Glamour.

Il celebre artista sarà presente al vernissage del 17 novembre (ore 19,00) ed incontrerà il pubblico alle 11.00 dello stesso giorno negli spazi della Feltrinelli Libri e musica di Bari (Via Melo 119).

È dunque un’occasione importantissima quella offerta da Time Zones per confrontarsi con questo artista estremamente eclettico e versatile, apprezzato all’unanimità in tutte le sue evoluzioni …

Johanna Reich - The presence of absence

Immagine
La Muratcentoventidue Galleria Artecontemporanea prosegue il proprio programma espositivo con la prima mostra personale in Italia di Johanna Reich , giovane video artista tedesca che ha intrapreso un originale percorso nella video arte lavorando nel campo della performance .


La galleria Muratcentoventidue Artecontemporanea prosegue il programma espositivo con la prima mostra personale in Italia di Johanna Reich , giovane video artista tedesca di grande talento che ha intrapreso un originale percorso nella video arte lavorando nel campo della performance e della sperimentazione.
L’artista ha partecipato a numerose esposizioni e festival nazionali e internazionali di video arte ricevendo tra l’altro importanti premi come il Naim June Paik Award (2005), The Excellence Prize (Japan Media Art Festival, Tokio), The Media Art Award NRW (2009).
I suoi video con cui coinvolge il pubblico provocandone il senso visivo con risultati inaspettati, sono molto più vicini alla performance che alla video …

Componimenti poetici del colore al Cineporto di Bari

Immagine
Collettiva d'arte degli artisti Sergio Sansevrino, Leena Knuuttila e Massimo Melloni, organizzata dall'Associazione Culturale "Vera Arte" in collaborazione di Apulia Film Commission presso la sede del Cineporto di Bari, fino a giovedì 2 dicembre 2010



La mostra mette a confronto l’opera pittorica di tre artisti diversissimi tra loro, sia come origine che come formazione, ma che hanno fatto dell’uso del colore o non colore la loro cifra stilistica.

Sergio Sansevrino, artista milanese di origine pugliese, è diplomato alla Scuola Superiore degli Artefici di Brera e ha seguendo i corsi con i docenti: Sabina Capraio Colantuoni (disegno), Luciana Manelli (tecniche del disegno) e Luca Vernizzi (disegno per figura). Nella sua carriera artistica ha esposto in centinaia di mostre, tra collettive personali e rassegne.

Leena Knuuttila, artista finlandese, lavora con pittura e scultura creando piccole installazioni. In pittura rivela il mutare delle emozioni attraverso la figura uman…

Tra segno e volume è Mario Colonna

Immagine
Uno degli artisti più noti del panorama artistico pugliese, sue opere pubbliche sono presenti in varie città italiane . Ex direttore dell’Accademia di Belle Arti di Bari, figlio d’arte di generazioni di artisti. Opera e vive a Bari. Pittore e scultore dalla formazione classica ma dallo sguardo rivolto alla contemporaneità.


Di lui così scrive Luigi Dello Russo:
E' reduce da “ Per luoghi e paesi” , una molto coinvolgente, nonché apprezzatissima, mostra a Monopoli: un percorso eretico ed eversivo rispetto al tradizionale quanto consumato e consumistico mito della 'Mediterraneità'. Ora Mario Colonna, figura storica – come il padre – dell' arte pugliese ( pugliese solo in quanto nativo e non per limitazioni geografico-culturali ) ribalta la scelta precedente e si presenta qui, nella Galleria Adsum, con 'altre' scelte, con 'altre' forme : scultura-materia e pittura-segno.

E' che l'autore è artista sperimentale senza fossilizzazioni di generi e di tecni…

LIBERO - Petra Stavast

Immagine
Mostra fotografica dal titolo "Libero" di Petra Stavast a Bari dal 5 al 27 novembre 2010 presso la galleria BLUorG.


La mostra nasce dalla curiosità della fotografa olandese, che affascinata da alcune vecchie foto trovate in una casa abbandonata in Calabria ha deciso di scoprirne la storia. La Stavast ha così ricostruito la vita delle persone che animavano quelle foto, portando alla luce la storia di Delia e suo fratello Libero, divisi a causa dell’emigrazione.

Dopo Rotterdam, Lishui (Cina) e New York, la mostra approda a Bari, presso la galleria BLUorG, in occasione del festival Olandiamo in Puglia promosso dall’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi.


La mostra Libero nata, dalla collaborazione tra l’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi e la galleria BLUorG, intende favorire lo scambio fra artisti olandesi e Pugliesi.

Chi un que o CHIUNQUE?

Immagine
Mostra di pittura e scultura a cura di Mirco Pierri e Sonia Di Santo, dal 5 al 12 novembre, presso il Lab51 (via Degli Ausoni 47, Roma).

Sette artisti (Davide Ciaffi, Itzel Cosentino, Riccardo Delli Bovi, Davide Loria, Francesco Mignogna, Sara Mignogna, Nevermike, Elisabetta Petrone e Mirko Pierri) collaboreranno all’esposizione, portando come tema principale il proprio lavoro, contribuendo ad ampliare lo sguardo su un’arte che si sviluppa e cambia nel contemporaneo. Per una settimana sarà l’arte a proporre dialogo e condivisione di idee senza nomi da ammirare, che intralcerebbero uno scambio spontaneo ed equilibrato.


In questo momento storico esprimersi liberamente sembra quasi essere masochismo, qualcosa da condannare se permette la fruizione di un messaggio accessibile a tutti. Ma non è così! Ghettizzare l’arte significa ghettizzare le nostre menti e creare una dittatura del bello oggettivo e del passabile scadente. Tutti vi hanno libero accesso perché è un diritto non di pochi, ma d…

La Tua Luna

Immagine
"Ognuno di noi è una luna: ha un lato oscuro che non mostra mai a nessun altro." - Mark Twain
Ma quando accade, dopo, si vorrebbe non averlo mai fatto. -
Leonardo Basile


La Tua Luna, acrilici su tela, cm 80X80, 2010 - un inconsueto dipinto di Leonardo Basile