Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2011

ARTE in MOSTRA: CASTELLI MEDIEVALI. PUGLIA E BASILICATA: DAI NORMANNI A FEDERICO II E CARLO I D’ANGIO’

ARTE in MOSTRA: CASTELLI MEDIEVALI. PUGLIA E BASILICATA: DAI NORMANNI A FEDERICO II E CARLO I D’ANGIO’: "CASTELLI MEDIEVALI. PUGLIA E BASILICATA: DAI NORMANNI A FEDERICO II E CARLO I D’ANGIO’"

CASTELLI MEDIEVALI. PUGLIA E BASILICATA: DAI NORMANNI A FEDERICO II E CARLO I D’ANGIO’

Immagine
Mercoledì 2 marzo 2011, alle ore 18.00, presso l’Ala Nord di Palazzo De Mari ad Acquaviva delle Fonti sarà presentato il volume "CASTELLI MEDIEVALI. PUGLIA E BASILICATA: DAI NORMANNI A FEDERICO II E CARLO I D’ANGIO’" di Raffaele Licinio. (Edizioni Caratteri Mobili 2010).
Ne dicuteranno con l'autore, Austacio Busto e Pasquale Cordasco. La presentazione sarà curata da Antonella Colaninno dell'Associazione Novart.

Presenzieranno il Sindaco del Comune di Acquaviva delle Fonti, Francesco Squicciarini, e l'Assessore alla Cultura Francesca Pietroforte.

ARTE & leonardo basile

Immagine
"ARTE & leonardo basile" è il sito dell'astratto e informale pittore barese Leonardo Basile . Vi troverai le sue realizzazioni , recensioni , fotoricordo e tantissimo altro.

Descrizione del sito:

Se un dominio ha il nome di una persona si pensa , com'è ovvio , ad un sito web personale . E se la persona in questione opera in un ambito particolare - nel nostro caso quello artistico - il sito web si annovera tra i siti personali d'arte.
www.leonardobasile.it era nato proprio per essere solo il sito web personale dell'artista astratto e informale pittore barese Leonardo Basile .

La composizione originaria prevedeva un'unica sezione costituita da tre pagine (a parte l'home ): Realizzazioni ( raccolta fotografica di gran parte delle opere eseguite da Leonardo Basile) ; Recensioni e Partecipazioni ( recensioni critiche ed elenco delle partecipazioni a rassegne d'arte da parte di Leonardo Basile ) e infine Fotoricordo (raccolta fotografica dei momenti…

"I linguaggi dell’arte" di Andreace, Fasano e Spanò.

Immagine
Rassegna di Arte Contemporanea curata dal Comune di Grottaglie (Assessorato alla Cultura) e dalla Associazione culturale “Eterogenea”, coordinata dalla dott. Daniela De Vincentis, degli artisti Nicola Andreace, Rita Fasano e Luigi Spanò, dal 5 marzo al 10 aprile 2011 nella prestigiosa sede della Pinacoteca Palazzo De Felice, sita in Piazza S. Lucia, ubicata nel centro storico di Grottaglie.




La critica d’arte Carmen De Stasio individua così le peculiarità della loro arte: “…Con Nicola Andreace trionfa il linguaggio contemporaneo della sintesi, dell’assemblaggio, della coesione e dell’immediatezza tipico della comunicazione mediatica e pubblicitaria che, nel limite stringente del tempo, condensa-addensa azione e configurazioni immaginative in una coerenza tematica espressa mediante una scrittura imagista in continuità dialettica nella geometrizzazione dello spazio. L’artista sollecita la scoperta della vivacità di discorsi interrotti, strappati alla meditazione con spirito combattivo; é…

Aussie Girls - Hirata, Kennedy Altoft, McCarthy e Smith

Immagine
Mostra collettiva presso gli spazi di CSArt (studio di comunicazione dedicato al mondo dell'arte, per mettere in rete artisti, gallerie ed associazioni culturali) da Sabato 26 febbraio 2011 a Giovedi 31 marzo 2011


Quattro giovani artiste australiane si sono date appuntamento, aspettando la Festa della Donna, a Reggio Emilia dove, a iniziare da sabato 26 febbraio, esporranno una selezione di carte e fotografie, tutte pensate per gli spazi di CSArt, studio di comunicazione dedicato al mondo dell'arte, per mettere in rete artisti, gallerie ed associazioni culturali.

La collettiva, curata da Chiara Serri con opere di Mari Hirata, Fiona Kennedy Altoft, Kate McCarthy e Hannah Smith, s'intitola "Aussie Girls" in relazione alla provenienza e all'età delle autrici, ma anche alla freschezza di una ricerca che gioca con le forme, la moda e l'infanzia.
Come scrive Chiara Serri, «se Mari Hirata lavora in camera oscura posizionando scarpette di cristallo sulla carta e…

Ri-definire il gioiello

Immagine
L’Associazione Circuiti Dinamici indice la Prima Edizione del Concorso "Ri-definire il gioiello" finalizzato alla valorizzazione dei gioielli come interpreti di una nuova estetica contemporanea, altresì come microsculture ri-progettate tramite il design.

Il Concorso è aperto a tutti gli Artisti, senza limiti di età, sesso, nazionalità o altra qualificazione. Ogni artista può partecipare con max. 3 gioielli creati e realizzati mediante difformi tecniche, fondamentale è che siano materiali di recupero .

Art Gallery under the road a Bari

Immagine
Sabato 12 febbraio si è inaugurata a Bari -in via Latilla 13- Art Gallery under the road , il nuovo spazio no profit per l’arte contemporanea, realizzato da Federico II Eventi. Per l’occasione si è aperta "XCHANGE" Mostra d’arte Contemporanea di Artisti Croati. L’evento è stato realizzato grazie alla collaborazione tra FEDERICO II EVENTI, MUSEO CIVICO di PAZIN, comune di Pazin e Regione Istria.

In esposizione opere di Fulvio Juričić, Maria Ćurčić, Zdravko Milić, Monika Petrović, Mirna Šišul, Željan Pavić, Jasminka Juzbašić, Silvia Cindrić, Mladen Milotić, Mario Santrač, Adrijana Šuran, Adrijana Carević, Amina Konate Visintin, Marino Jugovac e Luka Petrač.

All’inaugurazione ha presenziato il console Onorario della Repubblica di Croazia Proff.ssa Rosa Alò; la presentazione è stata tenuta da Michele Loiacono(Presidente Federico II Eventi e Art Director Art Gallery under the Road) e dal critico d'arte Saba Ercole.

FEDERICO II EVENTI opera dal 2004, ha realizzato diversi eve…

ARTE in MOSTRA: PREMIO LUM 2011 PER L'ARTE CONTEMPORANEA - Seconda Edizione

PREMIO LUM 2011 PER L'ARTE CONTEMPORANEA - Seconda Edizione

Immagine
È pronto il bando per partecipare alla seconda edizione del Premio LUM per giovani artisti under 35 residenti in Italia.

Il premio biennale, promosso dalla Università LUM Jean Monnet di Casamassima in collaborazione con la Regione Puglia, cambia per il 2011 la sua formula, ponendo l’accento sugli aspetti formativi attraverso un programma di attività laboratoriali, seminari e incontri. Il progetto scientifico, diretto da Achille Bonito Oliva col titolo “Arte a responsabilità illimitata”, propone un’impostazione dal forte contenuto culturale che non si limita all’effimera assegnazione di un premio, ma vuole accompagnare i giovani artisti partecipanti nello sviluppo del proprio potenziale creativo.(...)


Per leggere il resto del comunicato e scaricare il Bando segui questo link, ti porterà sul sito "ARTE & LEONARDO BASILE"

Japan Today alla Fondazione Museo Pino Pascali

Immagine
Si inaugurerà sabato 26 febbraio 2011 alle ore 19 presso la Fondazione “Pino Pascali” la mostra internazionale “JAPAN TODAY” una selezionata panoramica dell’arte giapponese contemporanea.

In mostra le opere di : Yo Akao, Nabuyoshi Araki, Yoshino Masui, Yasumasa Morimura, Takashi Murakami, Hiroshi Sugimoto, Aya Takano, Yayoi Kusama.


Da EXIBART2011 il nuovo blog di leonardo basile

"Arte contemporanea a Bari: dal collezionismo al museo"

Immagine
Martedì 22 febbraio alle ore 17,30 a Bari presso l’ex convento di Santa Scolastica, sede della mostra "Il giardino segreto Opere d’arte dell’ultimo cinquantennio nelle collezioni private baresi" (aperta sino al 27 febbraio), si terrà un incontro dal titolo Arte contemporanea a Bari: dal collezionismo al museo


Nel corso dell’ incontro, la curatrice della mostra Lia De Venere presenterà il libro "L’arte di collezionare arte contemporanea" (Castelvecchi Editore) di Ludovico Pratesi, critico d'arte e curatore, collaboratore di “Repubblica” e direttore artistico del Centro Arti Visive Pescheria di Pesaro. Sarà presente l’autore.

Seguirà un dibattito a cui prenderanno parte: Silvia Godelli (Assessore alla Cultura della Regione Puglia), Trifone Altieri (Vice Presidente e Assessore alla Cultura della Provincia di Bari), Marilena Bonomo (gallerista), Vito Labarile (collezionista) e Pietro Marino, critico e giornalista. Introdurrà Pasquale Bellini, Direttore dell’Accademia…

VOLINCIELO con Mariagrazia Pontorno

Immagine
La Galleria Muratcentoventidue propone Volincielo , una mostra personale di Mariagrazia Pontorno, curata da , Marilena Di Tursi. Nel suo nuovo video l' artista prosegue la sua ricerca sull' animazione in 3d di paesaggi, piante e animali. Dal 26 febbraio al 31 marzo 2011


"Se, come dice Rosalind Krauss, nel suo ultimo e lucido saggio, l' abbandono della specificità del 'medium' segna oggi la vera e fatale morte dell' arte, Maria Grazia Pontorno sembra accogliere il monito e procedere al contrario verso una sua duratura conservazione. La ricerca dell' artista siciliana, ora di casa tra Roma e New York, inizia infatti da un consapevole utilizzo di tecnologie sofisticate, non trattate alla stregua di semplici supporti ma assunte quali veicolo di precise scelte estetico- formali. E così video in 3D, quadri tecnologici, elaborazioni digitali, sfuggite al pericolo di palesarsi come meri effetti speciali, diventano materia di produttive occasioni esegetiche. Dal…

The show is Bit Buddies

Immagine
Art Gallery Fabrica Fluxus presenta al pubblico BitBuddies la nuova applicazione per iPhone e iPod touch, pronta a trascinarci in un mondo ad 8 bit. In mostra inoltre le elaborazioni grafiche dell'artista, proiezioni e chip-tune dj set.


Fabrica Fluxus spalanca i suoi battenti ad un evento a prima vista atipico per una galleria d'arte. Verrà presentata ufficialmente al pubblico BitBuddies, neonata applicazione per iPhone e iPod touch, pronta a trascinarci in un mondo ad 8 bit nel quale potremo creare volti e ritratti con coloratissimi pixel.

Artefice del tutto è Giuseppe Longo, graphic designer e sviluppatore di videogames con la preziosa collaborazione di Piero Molino per la parte tecnica, Raffaele Stellacci e Agostino Scaranello per l'apparato sonoro e Adele Meccariello, Maria Monno, Daniela Salerno, Ilaria Lopez responsabili delle traduzioni.

Fabrica Fluxus Art gallery
BitBuddies – THE SHOW
Bari - dal 17 al 28 febbraio 2011
Via Celentano 39, Bari

"Gli Abitanti del Museo" : Emilio Tadini

Immagine
La galleria "Lorusso Arte - Design" di Andria (BT) presenta, dopo la precedente mostra-evento di 'Man Ray – The Fifty Faces of Juliet 1941–1955', un nuovo ciclo di rassegne intitolato Gli Abitanti del Museo - Capolavori nei musei del mondo: Emilio Tadini - disegni e opere pittoriche, in collaborazione con la Fondazione Marconi di Milano.

All'inaugurazione interverrà lo scrittore Raffaele Nigro.
Questo progetto intende far conoscere al pubblico le opere di grandi artisti quali: Emilio Tadini, Valerio Adami, Mimmo Rotella, Enrico Baj, Lucio Fontana. In particolare saranno presentati lavori già ospitati in importanti sedi espositive e museali di tutto il mondo.

Il primo appuntamento è dedicato a Emilio Tadini, singolare figura di intellettuale, pittore, scrittore, poeta e critico d’arte.
Scrittore che dipinge, pittore che scrive, così lo descrive Umberto Eco.
La Lorusso Arte - Design ha già dedicato all'artista due importanti mostre personali nel 1983 e nel 1992.
La s…

Alessandra D’Agnolo : 'Sottrarre all' oblìo'

Immagine
Il tre d'union fra i “cicli” di lavori di Alessandra D’Agnolo è l'entropia, il caso e l'abbandono (rilassamento, trascuratezza, rinuncia): cose o corpi lasciati da parte in balia del tempo


Gran parte dei suoi lavori sono il frutto di un misto di varie tecniche, le basi sono spesso la litografia e lo sviluppo fotografico proprio perchè durante il processo dello sviluppo fotografico e della preparazione litografica ci si può volutamente abbandonare alle varie fasi di preparazione, trasgredire alla tecnica stessa con risultati inaspettati dovuti al caso, principale fonte d’ispirazione di Alessandra D’Agnolo.


... cose e oggetti abbandonati e la loro conseguente trasformazione nel tempo: la trasformazione della forma, del colore, dell'idea alla quale essi vengono associati ... al loro uso. Ogni cosa o corpo abbandonato -come avviene nel sonno- si trasforma si astrae, si distacca dalla “realtà”: oggetti completamente differenti con funzioni completamente diverse tra loro, i…

REASPECTA BAUHAUS

Immagine
Sono aperte le selezioni per la mostra inaugurale della "REASPECTA BAUHAUS" – Sala Bauhaus Gallery
Gli artisti che partecipano alle selezioni dovranno presentare per l'occasione la loro massima espressione artistica.

La Reaspecta inaugurerà la nuova sede il 19 marzo. L'evento vedrà la partecipazione di importanti e famosi operatori del settore, di un team di docenti dell’Accademia di Belle Arti di Napoli e dei Politici della Regione Campania.

L'Associazione Culturale Reaspecta si occupa di promuovere la cultura teatrale, letterale e artistica in genere, enumerando una serie di eventi negli anni tesi a dimostrare l'importanza e l'influenza dell'arte in ambito sociale e culturale.
Il mettere insieme le ragioni dell'arte con quelle umanistiche e sociali sono confluite nel tempo in un progetto di grande spessore ed innovazione: il Progetto Bauhaus, che si espleterà nella nuova sede della Reaspecta: alcune imponenti strutture che fanno parte del complesso…

WOMEN IN ART 2011

Immagine
WOMEN IN ART è un progetto, ideato ed organizzato da Noemi Silvera (instancabile artista uruguayana) in omaggio alle donne del mondo dell'Arte e che avrà il suo culmine nell'esposizione dal 3 al 17 marzo 2011 presso il Palacio Sorocabana Plaza Cagancha a Montevideo.

Gli artisti che vi partecipano (allo stato attuale) sono Leonardo Basile (me medesimo), Sandy Bellantoni, Marco Besana, Victoria Bianchetti, Maria Cristina Bigarelli, Anna Bonanno, Dianna Bonilla Marquez, Alessio Brugnoli, Carla Colombo, Rose Canazzaro, Nunzia Cosenza (poesia), Angelo Cottone, Gabriella de Filippis, Peppe dela Volpe, Mina Delia, Giacomo Falcinelli, Christian Fogarolli, Stefania Lai, Odilia Liuzzi (fotografia), Maya Lopez Muro, Francesco Mestria, Pietro Montante, Irene Patricia Muñoz Weber (Chile), Daniel Perkowski, Marcello Pilia, Simona Pocorobba, Kurt Rostek, Maura Saviano, Noemi Silvera, Maria Grazia Todaro, Alessandra Trischitta e (il sempre per ultimo -per una mera questione di zeta- ma non ult…

Maria Carmela Milano - De humani corporis fabrica

Immagine
Con la sua personale -presso la Galleria Bluorg di Bari dal 4 febbraio al primo marzo 2011- “de humani corporis fabrica” Maria Carmela Milano narra, in un susseguirsi di opere ed installazioni site-specific, il suo approccio alle diverse tematiche contemporanee del corpo, esprimendole con diversi mezzi e materiali a volte anche contrastanti.

Vincitrice del primo premio del Concorso BLUorG Under 35 2010, svoltosi nell’ambito di "Progetti-Bari Incontemporanea 2009 - 2010", Maria Carmela Milano sancisce la sua collaborazione con l’ Associazione Culturale BLUorG con un’esposizione che racchiude le sue ultime ricerche artistiche.

Con “de humani corporis fabrica” Maria Carmela Milano narra, in un susseguirsi di opere ed installazioni site-specific, il suo accostamento alle diverse tematiche contemporanee del corpo, esprimendole con diversi mezzi e materiali contrastanti, come lane colorate e ricamo, video, audio ed elementi meccanici.

Il corpo per Maria Carmela Milano è un luogo d…