Con + per il Nepal l'Arte contemporanea a sostegno delle popolazioni terremotate

"+ per il Nepal" è un progetto culturale patrocinato dal Comune di Bari e dall’Accademia di Belle Arti di Bari, che vede gli artisti del territorio impegnati a sensibilizzare l’attenzione pubblica della città di Bari nei confronti delle popolazioni terremotate del Nepal.

Dal 27 al 30 maggio, dalle 18.00 alle 23, il Teatro Margherita ospiterà quattro giorni di arte, musica, danza, cinema e teatro. Per l’inaugurazione del 27 maggio (ore 19) verrà rievocata la tradizionale cerimonia puja con l’esibizione delle tube tibetane, per creare un legame spirituale con le anime colpite dal terremoto. Più di 100 artisti doneranno un’opera e/o presenteranno un intervento artistico, come le graphic novel disegnate dagli studenti dell’Accademia.

La raccolta fondi vera e propria si terrà in piazza Ferrarese il 27 e il 28 maggio dalle 10 alle 23. Sarà possibile partecipare facendo un’offerta in contanti oppure tramite bonifico, conto corrente postale, o paypal alla Stupa onlus, che è direttamente in contatto col Lama Tibetano Jampa Monlam, attualmente a Kathmandù. Il ricavato e gli atti del versamento saranno resi pubblici.

Post popolari in questo blog

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini

Idee e grafica nel Punk hardcore