Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2016

The Magnificent Seven

Immagine
Sabato 3 dicembre la Takeawaygallery festeggia il suo settimo anno di attività presso la TAG Tevere Art Gallery – in via di Santa Passera 25 a Roma – con un party omaggio al punk: si comincia alle 19.00 con la mostra di fotografia Punk Aristocracy di Massimo Scognamiglio e la proiezione di trecento immagini tra opere, location, locandine e ritratti di amici e artisti che hanno partecipato alle oltre quaranta esposizioni ideate o coordinate a partire dal 2009; si prosegue dalle 22.30 con il dj set di Andrea Pochetti  "Dal Punk al Punk", selezione musicale dal 1976 al 1981.
La Takeawaygallery, non profit romano che si è caratterizzato per interventi di arte contemporanea in ambientazioni fortemente connotate, l’organizzazione di eventi culturali in location ogni volta diverse, e la volontà di muoversi in modo fluido tra fotografia, installazioni, spettacoli teatrali e incursioni in sound electro, pop e rock, ha da sempre la musica nel proprio dna. Fin dal primo anno con la ras…

Vuoi dare una svolta alla tua carriera di artista?

Immagine
Vuoi dare una svolta alla tua carriera di artista? Vuoi entrare in contatto con 14 gallerie e 5 curatori? Il Premio ORA è aperto a tutti gli artisti italiani e stranieri, senza limiti di età, pensiero, e tecnica.
La giuria del Premio ORA è composta da 14 gallerie selezionate e professionali realmente interessate a esporre nuovi artisti nei propri spazi. Ognuna delle 14 gallerie in giuria, disseminate nelle principali città italiane, sceglierà l'artista per cui ha più interesse e gli offrirà una mostra personale, preludio per una collaborazione lavorativa duratura. Infatti, molti degli artisti che hanno vinto il premio O.R.A. nelle scorse edizioni, ora lavorano stabilmente con le gallerie che li hanno premiati.
Le iscrizioni sono aperte su www.premio-ora.it . Compila il form di iscrizione e inizia subito a caricare il tuo portfolio e approfittare delle opportunità di O.R.A.
Hai tempo per iscriverti fino alla mezzanotte del 10 marzo 2017




Tutti a Casa De Nittis.

Immagine
Venerdì 2 dicembre 2016 la Pinacoteca comunale Giuseppe De Nittis di Barletta riapre con “Casa De Nittis”, iniziativa inserita nel programma #INPUGLIA365 di PugliaPromozione.
Il nuovo allestimento della Pinacoteca – su entrambi i piani del suggestivo Palazzo Della Marra, nel centro storico barlettano – è il risultato di un progetto scientifico dell'Associazione Culturale Italo-Tedesca di Bari (con il patrocinio dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro) a cura della prof.ssa Christine Farese Sperken e sarà diviso in sezioni di tipo tematico; da queste emergeranno con maggiore chiarezza tutti gli aspetti della modernità del pittore barlettano, sperimentatore di nuovi linguaggi (il giapponismo) e tecniche (il pastello, le incisioni, l’acquerello). Allo stesso tempo verrà messa in luce l’importanza della figura di Léontine Gruvelle, moglie dell’artista e artefice della preziosa Donazione alla città di Barletta, che verrà raccontata anche attraverso l’esposizione di interessan…

Rilevamenti # 1

Immagine
Dopo il significativo evento dedicato all'opera di Nicola Carrino, uno dei protagonisti di spicco dello storico Gruppo Uno di Roma, venerdì 9 dicembre 2016, a partire dalle ore 15,30 e fino alle 20,00, è in programma presso il CAMUSAC l'apertura della mostra “Rilevamenti # 1”, ideata e progettata da Bruno Corà in collaborazione con Daniela Bigi, Tommaso Evangelista, Aldo Iori, Federico Sardella e Marco Tonelli che hanno individuato, ognuno con proprie indicazioni critiche, i primi cinque nuclei di artisti invitati in questa rassegna.
L'evento “Rilevamenti # 1” si configura pertanto come il primo di una vasta ricognizione critica a respiro italiano, rivolto a segnalare artisti emergenti o di cui si vanno definendo le cifre linguistiche distintive che li impongono sulla scena artistica nella seconda decade di questo inizio di millennio.
L'iniziativa ha parimenti la volontà di sottolineare le personalità critiche che negli ultimi anni si sono rivelate e impegnate con magg…

Made in Usa by Andy Warhol,

Immagine
Sabato 3 dicembre 2016 alle ore 18.00, la Galleria Formaquattro inaugura, Made in Usa by Andy Warhol, una retrospettiva dedicata all’artista più rappresentativo della Pop art americana Andy Warhol, (Pittsurgh, 6 agosto 1928 – New York, 22 febbraio 1987). 
Curata da Graziano Menolascina ,la mostra presenta un percorso completo di tutto il lavoro svolto nella carriera dell’artista, che va dalla serie delle polaroid, alla serie delle icone e i ritratti, tutti gli oggetti e i manifesti pubblicitari, la serie degli strumenti musicali e i vinili utilizzati e realizzati per e dalle grandi Pop Star come Michael Jackson, Rolling Stones e Liza Minnelli. 
La coloratissima serie dei Flowers e degli Space Fruit, la fantomatica serie di personaggi dei fumetti I Myths, sino agli intramontabili Self Portrait. Andy Warhol è stato prima di tutto un eccellente comunicatore, che meglio di qualsiasi altro artista ha saputo interpretare i cambiamenti rivoluzionari in atto nella società del benessere e dei …

LE MACCHINE ARMATE. SCULTURE E FRAMMENTI VISIVI di Paolo Gallerani.

Immagine
Giovedì 1 dicembre, alle ore 18.30, Casa della Memoria inaugura la sua prima grande mostra d’arte contemporanea: LE MACCHINE ARMATE. SCULTURE E FRAMMENTI VISIVI di Paolo Gallerani. Con questa iniziativa Casa della Memoria, in occasione della manifestazione CANTIEREMEMORIA, si attesta come un nuovo e importante spazio espositivo della Città di Milano. “Le ragioni per esporre le opere di Gallerani all’interno di Casa della Memoria – spiega Maria Fratelli, curatrice del progetto – sono dettate dalla necessità di rendere tangibile la memoria documentaria conservata negli archivi di questo edifico e i temi e i valori che questi rappresentano”. La mostra si articola in quattro nuclei espositivi – NIKE, INNESTI, con le Vigne, le querce e le Urne, IL DESERTO CRESCE e EUROPA – IL CAPITALE – per un totale di oltre sessanta opere tra sculture, disegni, carte e fotografie e si sviluppa come una riflessione attorno al tema della macchina, centrale in tutta l’opera dell’artista. I quattro insiemi conc…

SequensLineam – Giovanni Gaggia

Immagine
Venerdì 9 dicembre 2016 alle ore 18.00 la Galleria FabulaFineArt presenta SEQUENS LINEAM personale di Giovanni Gaggia. 
Artista visivo e performer, con una poetica indirizzata alla continua ricerca di equilibrio fra azione performativa e disegno, Giovanni Gaggia entra negli spazi di FabulaFineArt impaginando una mostra narrante il proprio ‘io’ creativo, e al contempo dialogante con un luogo che, nei suoi proponimenti, intende trarre ispirazione continua – secondo il pensiero di Giorgio Cattani, direttore artistico della galleria – dal significato di “origine”, per alimentarsi e arricchirsi costantemente di nuove e diverse conoscenze. 
A questa definizione del luogo, la ‘galleria’, Giovanni Gaggia intreccia un filo invisibile al telaio dell’esistenza, invitando lo spettatore ad‘attraversare’ l’artista – il suo corpo e il suo pensiero –, per trarre o ritrovare nell’arte un senso di spiritualità perduto, quella‘poesia’ cui la nostra epoca sembra aver rinunciato. Non un vate, né uno sciam…

Connection – Discontinuance. Sistemi autopoietici nella ricerca artistica contemporanea

Immagine
La Galleria d’Arte 2000 & NOVECENTO di Reggio Emilia (Via Sessi, 1/F) presenta, dal 26 novembre 2016 al 26 febbraio 2017, “Connection – Discontinuance. Sistemi autopoietici nella ricerca artistica contemporanea”, mostra collettiva con opere di Afro, Fausto Melotti, Piero Dorazio e Park Eun-Sun.
L’esposizione, che trae il titolo da una scultura in marmo realizzata nel 2014 dall’artista coreano Park Eun-Sun, pone in dialogo le opere di autori diversi per provenienza, esperienza e linguaggio, collocati all’interno di un sistema autopoietico (dalla parola greca auto, ovvero se stesso, e poiesis, ovvero creazione), nel quale ogni cambiamento è subordinato al mantenimento della sua stessa identità. 
La mostra, dunque, può diventare tassello di un ipotetico sistema sociale dell’arte in cui, come scrive Laura Gemini in riferimento alla performance teatrale contemporanea (“L’incertezza creativa”, FrancoAngeli, Milano, 2003), «i singoli prodotti artistici si devono posizionare in un reticol…

INVASIONI – dedicato a Mustafa Sabbagh

Immagine
Quei corpi donati dalla Vita. Aggrappati ad una fune come un neonato al cordone. Non importa la forma, è il cuore che deve battere, che vuole battere. Ed il cuore batte forte, fortissimo fin dalla prima, suggestiva scena della nuova opera firmata da Monica Felloni per NèonTeatro. Ed è un cuore che batte forte, fortissimo quello tatuato sull'avambraccio di Mustafa Sabbagh, trafitto da un’ancora che non lo uccide, ma lo anima, irradia gocce di sangue come luce, come semi sparsi. L'avambraccio che gli permette di reggere il suo pennello, il suo scalpello, la sua lanterna sulla società, quella macchina fotografica che lo ha reso uno dei 100 fotografi più influenti al mondo e uno dei 40 ritrattisti di nudo (unico fra gli italiani) più rilevanti su scala internazionale.
Nèon e Sabbagh insieme per una produzione dal fortissimo impatto artistico ed emotivo. Neon e Sabbagh insieme per fare della diversità la normalità.
Si chiama INVASIONI lo spettacolo che andrà in scena dal 25 al 27 …

Suspense di Max Coppeta ad Art In Gallery

Immagine
Art In Gallery ha il piacere di annunciare l'inaugurazione della galleria con una mostra personale di Max Coppeta intitolata Suspense, venerdì 2 dicembre alle 19:00.
La mostra nasce da una riflessione sul concetto di Suspense, su un gioco che coniuga l'attesa e la sospensione al filo sottile della meraviglia e a uno stato di tensione cinematografica che diventano per l'artista effetto luminoso e stratagemma per bloccare e perpetrare nel tempo gli istanti della vita.
Fortemente legato ad un gusto di stampo cinetico dove l'attuale lascia il posto al fattuale, Max Coppeta (Sarno, 1980) disegna una visione eterocosmica che assume la luce come ingrediente totalizzante, come collante privilegiato tra l'opera e lo spazio, tra la fissità dell'oggetto e il movimento prodotto dall'inevitabile mormorio del getto luminoso.
Consapevole che la comprensione nella logica del ragionamento agisce allo stesso modo della percezione nella logica del sensorio e che il pubblico è…

Alla Fondazione Museo Pino Pascali di Polignano a Mare un workshop su moda, arte e creatività.

Immagine
Martedì 22 novembre, alle ore 10, presso la Fondazione Museo Pino Pascali di Polignano a Mare si terrà un workshop aperto al pubblico su moda, arte e creatività, a partire dal libro “FASHION INTELLIGENCE”, edizioni Dal Sud.
Le autrici, docenti universitarie, fashion designer, con esperienza nel campo della moda, analizzeranno varie tematiche quali ‘Moda e identità’, ‘Moda e scenari futuri’, ‘Estetica del disagio e dell’anomia nella fotografia di moda’, ‘La camicia bianca di Ferré rivisitata come valore nell’intelligenza della moda’.
Intervengono
Patrizia Calefato Docente di sociologia presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari e presso il Centre for Fashion Studies dell’Università di Stoccolma
Claudia Attimonelli Docente di Cinema, Fotografia e Televisione dell’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari, redazione de Les Cahiers européens de l’Imaginaire editi dal CNRS di Parigi
Florisa Sciannamea Fashion designer, scenografa, docente di Storia dell’Arte, Costume, Collezioni mod…

Glass House Dream&Charme e Dom Pérignon

Immagine
La Glass House Dream&Charme, inaugurata a novembre, proseguirà anche per tutto dicembre la collaborazione con Dom Pérignon. All’interno della Glass House Dream&Charme sarà possibile vivere l’esperienza di Dom Pérignon in un intimo legame con il territorio. 
Il cuore della Suite sarà la cantinetta per gli ospiti con diverse Plénitude e annate di Dom Pérignon. A disposizione per gli ospiti della Glass House Dream&Charme, su richiesta, un corso di degustazione e conoscenza del tartufo tenuto da un mastro trifolaio. E per la tavola, su prenotazione, cena stellata presso la Ciau del Tornavento di Treiso dove Maurilio Garola, Dépositaire Dom Pérignon, tra i massimi interpreti della cucina piemontese, preparerà uno speciale menu al tartufo in abbinamento a Dom Pérignon. 
Sempre su richiesta, sarà possibile arrivare alla Glass House con auto d’epoca, sportive o con autista.

Info su costi e prenotazioni in orari d’ufficio al +39.02.80.50.34.57 oppure dreamcharme@dreamcharme.com (bo…

A Maglie larghe

Immagine
"A maglie larghe" è il titolo della prima rassegna di danza contemporanea a Palo del Colle, tre appuntamenti, il primo dei quali previsto domenica 19 novembre, in occasione dei quali si esibiranno artisti della scena italiana ed internazionale. 
Un progetto nato dall’incontro di più realtà attive sul territorio pugliese: il Laboratorio Urbano Rigenera, il Laboratorio Urbano Mat, il collettivo Zebù e il Collettivo Artistico Factor Hill con l’obiettivo di fare rete, intrecciare legami, condividere. I tre eventi in rassegna avranno luogo presso il Laboratorio Urbano Rigenera, sito in viale della Resistenza a Palo del Colle alle ore 21.00 ospitando, durante ogni serata, due performance, la prima eseguita da un ospite regionale e la seconda da artisti di rilievo nazionale/internazionale. La stessa rassegna andrà in scena anche al Laboratorio Urbano Mat di Terlizzi.
L’originale titolo della rassegna, “A maglie larghe”, simboleggia gli intrecci umani che portano alla condivisione di…

No curves alla Whitelight Art Gallery.

Immagine
Dal 23 Novembre 2016 al 13 Gennaio 2017 presso Whitelight Art Gallery situata nell’Art Basement di Copernico Milano Centrale, inaugura la nuova mostra del tape artist NO CURVES,  un importante ritorno a a Milano dopo la sua ultima personale al Museo della Scienza e Tecnologia dei primissimi mesi del 2015. Il filo conduttore della nuova mostra è la figura femminile: She’s a Lady, 10 anni di attività di NO CURVES che attraversano l’evoluzione del suo lessico.  Una retrospettiva grafica che ci guida temporalmente dal 2006 sino al 2016 con piu di 30 opere (inedite e non) e una installazione che prenderà vita sui muri della galleria. Donne, moda e stilismo geometrico.
«Attenzione, perché la sua arte non è questione di geometria, ma di astrazione plastica.” – afferma Nicolas Ballario , curatore della mostra - “ NO CURVES , che ha iniziato per strada, ha lasciato la residenza fissa dei muri e delle pareti per le affissioni, toccando ogni distretto dell’arte: da artista urbano, è diventato arti…

La festa dell’Immacolata è al Grand Hotel Riva del Sole di Giovinazzo.

Immagine
La festa dell’Immacolata è anche un ‘occasione per ritrovare il profumo del mare dimenticato e rigenerarsi con la buona cucina. A ricordarcelo è il Grand Hotel Riva del Sole di Giovinazzo (BA) che propone per la ricorrenza un 'pacchetto' molto convincente che riesce mettere insieme qualità e convenienza ... che non è poco di questi tempi.
Leggiamo in dettaglio l'offerta:
* drink di benvenuto,  * cena della Vigilia dell’Immacolata con musica * pernottamento del 7 dicembre  * prima colazione * pranzo dell’Immacolata con musica

Pacchetto: € 75,00 p.p. in camera doppia  Bambini (0-5 anni): gratuiti con solo sedia Bambini (6-10 anni): 50% di sconto con menù dedicato

 7 D I C E MB R E 2 0 1 6  Cena della Vigilia dell'Immacolata con Musica € 30,00 p.p.
Menù:
Petali di Capocollo di Martina Franca con nodini Andriesi Pizzette e Pettoline Assortite
Risotto Gamberi e Zucchine Orecchiette con Salsiccia, Broccoli e Canestrato Pugliese
Scaloppa di Salmone al Profumo di Aneto  Coriandol…

DIGITAL CYRCUS. Design d’autore in digital fabrication.

Immagine
Vicolo Folletto Art Factories di Reggio Emilia si apre al design contemporaneo presentando Cyrcus, un movimento/azienda, fondato dal designer Denis Santachiara e sviluppato con lo studio Coppa+Landini, che traccia una nuova utopia nelle arti e nel design industriale, perché la cultura e il fare digitale diventino una vera rivoluzione nel dibattito estetico, creativo e sociale.
L’esposizione “DIGITAL CYRCUS. Design d’autore in digital fabrication” sarà inaugurata sabato 12 novembre alle ore 18.00.
Tutti gli oggetti esposti sono stati realizzati grazie a macchine professionali come stampanti 3D, laser cut, frese CNC, da grandi autori come Alessandro Mendini, Ronen Kadushin, Sebastian Bergne, Michele De Lucchi, Paolo Deganello, Denis Santachiara, Alberto Meda, Giulio Iacchetti, Alberto Nason, Maria Christina Hamel, Paolo Ulian, Moreno Ratti, Odo Fioravanti, Anna Gili, Emilio Nanni e molti altri. A fianco di autori così internazionalmente riconosciuti, Cyrcus promuove anche giovani design…

Olga Abramova a Villa De Moll

Immagine
Pavarini Arte presenta, nella sede cinquecentesca di Villa De Moll a Brugneto di Reggiolo (RE), la mostra personale dell'artista russa  Olga Abramova, patrocinata dal Comune di Reggiolo. L'esposizione, accompagnata da un testo di Camilla Mineo, sarà inaugurata sabato 12 novembre 2016, alle ore 18.00.


Olga Abramova, nata a Mosca, si è formata artisticamente fra la Russia, Varese, Milano e Firenze. Artista e Maestro della Federazione Italiana di ballo sportivo, crea le sue opere trascinata dall'energia della danza, ispirandosi alla natura, alla scienza e alla realtà. Al centro della sua ricerca espressiva c'è la figura umana e il corpo in movimento, che si esprime attraverso un proprio linguaggio: forza, armonia, sensualità sono sensazioni e impressioni che Olga cattura e trasferisce sulla tela. 
All'Accademia di Brera prima e a The Florence Academy of Art poi, l'artista  è entrata in contatto con la cultura figurativa italiana, l'arte rinascimentale e manieri…

Le Velate presenze di Franco Chiarani alla Civica Raccolta d’Arte di Medole

Immagine
La Civica Raccolta d’Arte di Medole presenta Velate presenze, mostra personale di Franco Chiarani che chiude in bellezza un anno ricco di esposizioni e di iniziative.
L’opera di Chiarani è ricca ed intensa. Il suo percorso è fatto di onestà e di un lavoro continuo che non concepisce sbavature. Si tratta di un percorso senza soluzione di continuità che procede spedito fin dalle prime opere giovanili e arriva alle ultime propaggini odierne nell’irreprensibile volontà di cercare la presenza. L’opera di Chiarani è composta da figure sparse che si incastonano nello spazio circostante, che si dimostrano essere quasi scavate da un bulino immaginario che le monda dall’eccessiva materia e, contemporaneamente, le ferisce in maniera indelebile. 
Figure giacomettiane, spazi baconiani, gruppi che ricordano un certo Velázquez. Le presenze di Chiarani si offrono alla visione, celandosi dietro atmosfere brumose che le precipitano in un’ambientazione fuori dal tempo.
La mostra medolese rappresenta un …

Epifanie al Castello di Lagopesole

Immagine
In Arte Exhibit organizza una mostra concorso dal titolo “Epifanie” che sarà esposta nella Cappella Palatina del Castello di Lagopesole dal 12 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017. 
L’evento artistico sarà realizzato in collaborazione con il Comune di Avigliano e la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Basilicata. La manifestazione si inserisce nel programma di eventi artistici denominato “In Arte in Tour” che l’Associazione In Arte Exhibit intende realizzare nell’arco del 2017 facendo tappa nei centri più rappresentativi della Basilicata. 
La mostra vuol essere l’occasione per dare spazio e visibilità ad artisti di ogni provenienza che operino nel campo dell’arte sacra, attraverso la contaminazione di varie forme di espressione (pittura, scultura, fotografia, disegno, arte digitale) e rispettando l’aderenza al tema che è quello della manifestazione del sacro in tutte le sue forme. Non a caso la scelta dello spazio espositivo è caduta su di un edificio di culto, consideran…