Segantini e i suoi contemporanei.Temi e figure dell'Ottocento

"Segantini e i suoi contemporanei.Temi e figure dell'Ottocento" è il titolo della mostra allestita dal 15 luglio al 5 novembre nella sede di Arco del Museo Alto Garda (Mag) dedicata a Giovanni Segantini.

Attraverso tre nuclei tematici - 'Il paesaggio', 'Figure dell'infanzia', 'Figure femminili' - il percorso espositivo affronta il confronto fra le opere di Segantini, rese celeberrime dall'azione capillare e intensa delle riproduzioni fotomeccaniche, e i lavori degli artisti trentini a lui contemporanei fra cui Andrea Malfatti, Eugenio Prati e Bartolomeo Bezzi

Le riproduzioni fotomeccaniche d'epoca, che riproducono alcuni capolavori di Segantini (conservate nell'Archivio Grubicy-Benvenuti del Mart), introducono il confronto con opere di altri artisti, anch'esse provenienti dalle raccolte ottocentesche del Mart.

La mostra è curata da Alessandra Tiddia del Mart di Rovereto, con il quale il Mag porta avanti dal 2014 il progetto espositivo e di ricerca "Segantini e Arco" (www.segantiniearco.it).



Commenti

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Nasce a Brescia un nuovo grande Festival di Fotografia.

Visita alla casa-studio di Sauro Cavallini