La Libera espressione di Alexandra von Burg in mostra Sala del Torchio di Balerna

Sabato 14 aprile, alle ore 18:00, presso la prestigiosa Sala del Torchio di Balerna, sarà inaugurata la prossima mostra personale di Alexandra von Burg, nota artista della Capriasca. 

Curata dal Dicastero Cultura, l'esposizione presenterà al pubblico un'ampia rassegna dei lavori pittorici realizzati negli ultimi anni con l'intento di illustrare e valorizzare la sua straordinaria libertà creativa. 

La sua ricerca sfugge, infatti, ad ogni possibile definizione tradizionale: il suo intenso e appassionato sperimentalismo la conduce a spaziare dal figurativo all'astratto, da una pittura di superficie ad una resa esplicitamente materica, dalla scelta di soggetti estrapolati dal reale alla rappresentazione di elementi e di contesti che ci trasportano in un'atmosfera fantastica, ideale, luminosa, pervasa da un'energia positiva dal fascino misterioso. 

Le immagini che Alexandra propone sono vivaci, potenti, spesso anche contrastate: rivelano uno sguardo curioso e attento sul mondo, un animo  indipendente e sensibile al tempo stesso e, soprattutto, attestano il suo impegno nel sovvertire l'ordine prestabilito tra le cose per scuotere le coscienze dal torpore rassicurante delle abitudini, nel tentativo di risvegliare quella capacità immaginativa che troppo spesso viene sepolta sotto il peso della quotidianità. 

La libertà sarà il fil rouge della mostra, che sarà impreziosita da numerose opere inedite realizzate appositamente per gli ampi spazi della Sala del Torchio; oltre alle nuove soluzioni espressive, tecniche e compositive, attendiamo in particolare di poter ammirare dal vivo i dipinti di grandissimo formato rivelati - in parte - sul sito dell'artista: panorami che invitano ad immergersi in una natura incontaminata, ad assaporare la vastità degli spazi, la loro sospensione temporale ed il silenzio che li avvolge per aiutarci a riascoltare, in una dimensione nuova e poetica, la nostra voce più profonda e più vera.



Alexandra von Burg nasce nel 1968 in Ticino, dove attualmente vive e lavora. Dal 2001 è presente a manifestazioni artistiche di livello nazionale ed internazionale.
Il suo percorso artistico comincia nel 2000 da autodidatta, quando alle prime esperienze pittoriche su seta affianca presto la pittura acrilica su tela e tecniche miste in cui sperimenta sempre nuove soluzioni.
Negli anni più recenti ha tenuto diversi corsi di pittura nel suo atelier a Tesserete ed ha intrapreso la via della decorazione architettonica realizzando diversi murales, di grandi dimensioni e di forte impatto visivo, in edifici pubblici e privati in Canton Ticino.
Dal 2002 è membro dell'Associazione Pittori e Scultori Ticinesi, che nel 2014 l'ha eletta Presidente.



“Libera espressione” - Mostra personale di Alexandra von Burg
a cura del Dicastero di Cultura di Balerna
Dal 14 aprile al 6 maggio 2018 
Orari: tutti i giorni 14.00 – 18.00 | L'artista sarà presente nei weekend e il 1° maggio
Vernissage: SABATO 14 APRILE, ore 18.00
Presenta la critica d'arte Emanuela Rindi

Sala del Torchio
Via Carlo Silva, 2 – 6828 Balerna – Svizzera 

Per informazioni:
www.balerna.ch  |  +41 (0)91 683 03 24
www.alexvonburg.com  |  +41 (0)79 402 67 93






Commenti

Post popolari in questo blog

L’Accademia Teatro alla Scala e PINKSIE THE WHALE presentano un balletto ispirato a Pinksie, la balena rosa.

Le Restituzioni di Salvatore Vitagliano esposte allo Spazio NEA

Un taglio contemporaneo. Capolavori dalla Collezione permanente del Castello di Rivoli